ENTRO IL 30 MARZO, IL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER IL FINANZIAMENTO

E' la data imposta dalla Regione Sardegna ai circoli degli emigrati sardi
E' la data imposta dalla Regione Sardegna ai circoli degli emigrati sardi

ricerca redazionale

Il termine di presentazione delle domande di finanziamento 2010 in favore dei sardi emigrati e delle loro organizzazioni per il sostegno nelle spese per il funzionamento e per lo svolgimento delle attività che si ispirano alle seguenti finalità:
? promozione dell’identità e della cultura della Sardegna;

? promozione dell’immagine e dei prodotti della Sardegna;

? promozione dei valori di solidarietà e condivisione tra i sardi residenti fuori dalla Sardegna.

Possono beneficiare delle agevolazioni finanziarie: i Circoli/Associazioni dei sardi emigrati, le Federazioni dei Circoli/Associazioni sardi nel mondo, le Associazioni di Tutela degli Emigrati, la Federazione delle Associazioni di Tutela. I contributi sono commisurati all’impegno ed all’efficienza di ciascuna organizzazione, sono assegnati in funzione della qualità e quantità delle attività svolte e sono erogati a parziale copertura dei costi sostenuti. Le domande, corredate dalla documentazione richiesta, dovranno essere inviate al seguente indirizzo: Assessorato del Lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale Servizio cooperazione, sicurezza sociale, emigrazione e immigrazione via XXVIII febbraio, 5 09131 Cagliari. L’Assessorato, inoltre, ricorda alle Organizzazioni che nell’anno 2009 hanno beneficiato dei contributi che entro il 30 marzo devono presentare la rendicontazione delle spese sostenute. Le Organizzazioni che hanno svolto attività fino al mese di marzo 2010, provvederanno ad inserire le relative spese sostenute nel rendiconto 2009.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *