"LIBRO 40!", LA PUBBLICAZIONE CON LE TESTIMONIANZE DEL CAMMINO DEL CIRCOLO "GRAZIA DELEDDA" DI MAGENTA

il pubblico presente alle manifestazioni del circolo "Grazia Deledda" di Magenta

di Rosalba Satta

Il 3 marzo 2012 finalmente è arrivato. Casa Giacobbe ha aperto le porte al Circolo Culturale Sardo “Grazia Deledda” di Magenta per una manifestazione di testimonianza molto impegnativa: la presentazione del “Libro 40”. Il libro, che non ha nessuna pretesa letteraria, è invece importantissimo perchè rappresenta la prima tappa di un traguardo ideale di un viaggio cominciato nel lontano 1971 quando, famiglie intere, abbandonando la terra di origine, affrontarono stenti, nostalgia e dolore nella speranza di migliorare la loro vita e assicurare un futuro ai propri figli. Il libro ripercorre questo lungo cammino, durato quarant’anni, durante il quale, in una sequenza sempre in crescendo, prendono forma progetti, manifestazioni e nuovi traguardi. Il “Libro 40” è “Dedicato a tutte quelle persone che ci hanno creduto e, ieri come oggi, hanno lottato per la realizzazione di un’idea: vivere il presente senza dimenticare le proprie radici e con l’augurio che le generazioni future siano traghettatrici di questi valori”. Ed è proprio con questo pensiero che il Presidente del Circolo Antonello Argiolas, ha concluso con una malcelata commozione, il suo discorso nel quale ha ringraziato calorosamente i suoi collaboratori più stretti che lo hanno sostenuto, incoraggiato ed aiutato; i collaboratori esterni compresi i “non sardi”, le autorità presenti e non; tutte quelle persone, amici e amici storici, che sono venuti appositamente per la circostanza dalla Sardegna e da tutte le città della Lombardia per testimoniare la loro affettuosa partecipazione. Comunque un grande successo e, per dirla alla maniera sarda….. grazie e a “chent’annos”!

Una risposta a “"LIBRO 40!", LA PUBBLICAZIONE CON LE TESTIMONIANZE DEL CAMMINO DEL CIRCOLO "GRAZIA DELEDDA" DI MAGENTA”

  1. Veramente una giornata memorabile!! Tanta emozione, tanta commozione e tanta felicità.
    Vorrei esprimere un ringraziamento particolare alla persona che più di ogni altra ha voluto questa giornata: il Presidente Antonello Argiolas, che con il suo impegno, la sua voglia di fare, il suo entusiasmo, la sua pazienza ma soprattutto la sua generosità, ci ha permesso di arrivare al traguardo dei 40 anni. Una persona eccezionale che ci ha sempre incoraggiati e spronati ad impegnarci in questo progetto di volontariato, che a volte ci è costato tanta fatica ma che sempre ci ha gratificato con tante soddisfazioni, come la giornata di oggi, che ci fa capire quanto il volontariato sia importante per le persone a cui noi lo offriamo, ma soprattutto quanto sia importante per noi stessi.
    Grazie Presidente!!!!
    Nunzia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *