IL 16 OTTOBRE I KOR VOCAL ENSEMBLE SARANNO PROTAGONISTI DELLA RASSEGNA “SPARTITI E MEMORIE” CHE L’ASSOCIAZIONE ENNIO PORRINO DI ELMAS STA REALIZZANDO AL PALAZZO REGIO DI CAGLIARI

Domenica 16 ottobre prosegue la Rassegna “Spartiti e Memorie” che prevede l’effettuazione, fra ottobre e novembre 2022, di una serie di concerti nella sala Consiglio del Palazzo Regio di Cagliari.

Il 16 ottobre alle 19.00 si terrà il Concerto Vocale “I sentieri della Musica” con il Gruppo Kor Vocal Ensemble (Alice Madeddu: soprano, Valentina Lodi Rizzini: soprano, Caterina D’Angelo: contralto, Alessandro Porcu: baritono, Manuel Cossu: baritono). Il concerto sarà caratterizzato dall’esecuzione vocale a cappella di celebri melodie di autori, epoche e stili vari, puretradizionali e popolari (anche sarde) di vario genere, interpretate in forma colta ed in modo cameristico con un organico appositamente ideato per ottenere un sound d’insieme in grado di produrre un effetto ed una timbrica di particolare e coinvolgente impatto sonoro.

Il concerto predetto è promosso e attuato dall’Associazione Culturale Musicale “Ennio Porrino” di Elmas (con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della P.I. e Spettacolo in collaborazione e con il patrocinio della Città Metropolitana di Cagliari), nell’ambito dei progetti “Spartiti e Memorie”, “Suoni e Voci per l’Isola” e della produzione, distribuzione e circuitazione concertistica che l’Associazione sta realizzando in Sardegna nell’anno 2022 (la cui Direzione Artistica è a cura del Maestro Ignazio Perra).

Il concerto (con ingresso gratuito) sarà aperto al pubblico e si terrà nel rispetto delle norme e disposizioni anticovid.

Associazione Culturale Musicale "Ennio Porrino" 
Via Arma Azzurra 9 - Casella Postale n. 225 - cap 09067 Elmas C.F. 92031560920
Presidente Bandini Gabriella - ennioporrino@tiscali.it - ennioporrino@pec.it
Direttore Artistico Perra Ignazio 3899986031 - perra.ignazio@tiscali.it
Responsabile della produzione Garau Maria Elena 3897909580 mariaelenagarau@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *