LE MILLE FORME DELLA BELLEZZA: DENISE VACCA, MEDICO ONCOLOGO, SPECIALIZZAZIONE IN CURE PALLIATIVE

Denise Vacca

di CHRISTINE LAURET

Verde. Occhi, vestito, scarpe… tutto verde.

Colore della speranza, ma anche colore della bellezza.

La bellezza di Denise non è di quelle ostentate, non è quella da modella o quella codificata dai trend attuali. No… è più intensa, più semplice, più vera: la bellezza al naturale. Si sente la luce che emana da lei, che irradia e ci tocca. 

Denise Vacca, medico oncologo, specializzata in cure palliative l’ho incontrata su un palcoscenico.

Uso il termine “incontrata” perchè mentre mi trovavo fra il pubblico della platea, ho avuto subito la netta impressione che Denise sia un vero incontro, lei non la si ascolta o la si guarda solamente. Lei, la si vive, la si incontra. Denise è vita, gioia, energia, è un vortice capace di scombussolare tutto e tutti nel suo passaggio. Non si esce indenne da un incontro con Lei.

Potreste pensare che si metta lei al centro dell’attenzione, ma è esattamente il contrario, lei sa mettersi in secondo piano mettendo in luce gli altri.

Quando apro la porta di casa mia a Denise, mi ritrovo di fronte a una piccola fata con un bouquet in mano. E che bouquet! Girasoli. Non so se anche voi date un significato ai fiori? Io si. Il girasole è un fiore che dà grande rilevanza a chi lo riceve ed è simbolo di lealtà…

E già questo dice tutto sulla donna che entra a casa mia per rispondere all’intervista. Da protagonista ha saputo senza neanche pronunciare una parola assegnarmi un ruolo principale!

Accidenti è proprio geniale! E se non la fermassi, sarei proprio io l’intervistata!

Ho reso l’idea?

Denise è la semplicità in persona, la sua bellezza si vede in ogni gesto. Ogni cosa lei la fa per gli altri e questo suo modo di dare piacere la rende ancora più luminosa, più radiante.

Si siede nel giardino e subito il cane si avvicina per farsi coccolare. Non lo respinge, anzi, lo guarda… ma se aveste visto il suo sguardo! E’ un messaggio d’amore che il cane percepisce subito. La bellezza è nei più piccoli gesti…

Chiacchieriamo per due ore, sono presa dal vortice Denise, il suo lavoro, il suo essere mamma, il suo ruolo di moglie, ma soprattutto la sua passione: la società dei sogni che ha creato insieme a due splendidi compari Barbara Corrias e Domenico Renna. Un posto in cui si possono esprimere le nostre fragilità e aiutare a superarle attraverso la cultura e l’arte che finisce per diventare un fondamentale canale di comunicazione. Un progetto ambizioso, incentrato sulla persona, sul rispetto e la tolleranza.

Ma di quante ore è fatta la giornata di Denise? Non sono sicura che abbiamo lo stesso orologio; le sue 24 ore sono almeno 36 per me!

Per non parlare dell’energia che dispensa intorno a se! Dove riesce a trovarla? Ha scoperto una fabbrica nascosta di vitalità?

Se proprio dovete immaginarla, pensate alla fata della Bella addormentata. capace di pulire la casa in men che non si dica facendo volteggiare tutto con una efficienza pazzesca.

Capite?

Ecco, Denise è una di loro. E’ Fauna, per essere più precisa, quella tutta vestita di verde, dà il talento del canto alla principessa Aurora.

Denise riesce a consegnare il talento di parlare, di cantare, di comunicare a tutti coloro che incontra, sia a lavoro (nel quale lei cerca di scoprire la persona che si nasconde dietro la malattia), sia nella società dei sogni, sia nella vita di ogni giorno. Fa volteggiare tutte le certezze, tutti gli schemi che ci siamo creati, tutti i dubbi che abbiamo, per provare a darci un’altra chance. Lei crede nella bontà umana, nella generosità, nella capacità che ha ognuno di noi di dare il meglio di se stessi.

Lei fa parte di quelle persone che traspirano di bellezza e che hanno la capacità di vedere il buono nel brutto, di far nascere i talenti dal nulla. Oscar Wilde diceva:

«Il guardare una cosa è ben diverso dal riuscire a vederla. Non si vede una cosa finché non se ne percepisce la bellezza»

Denise Vacca ha questo talento, vedere la bellezza in ciascuno di noi. Alla mia domanda cosa è la bellezza mi risponde: «Tutto cio’che ha senso, che ci fa stare bene, che ci apre la mente, la bellezza è un bel quadro, ma anche un fiore di campo…»

Mi piace la sua definizione, non si limita solo alla bellezza fisica, ma mette in risalto tutte le qualità umane. L’essere umano lo conosce bene Denise, sa essere tollerante, e ha una grande abilità di adattarsi alle situazioni più diverse restando aperta al prossimo con la consapevolezza che l’altro è sempre diverso da se.

«Coloro che portano il sole nella vita degli altri, non possono tenerlo lontano da se stessi.» 

È una Denise Solare quella che ho incontrato, spiritosa, sa prendersi in giro, vive per passione e il dono di sé è una seconda natura per lei.

E’ entrata nella mia vita una piacevole burrasca, ha fatto tre piccole giravolte ed è andata via… Ho ripreso, le mie attività con la testa un po’ meno stanca, ripensando ad una grande donna dall’anima di bambina.

https://wordsanddreams.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.