RITROVARSI IN UN MOMENTO TRA RICREATIVITA’ E CULTURA: MOMENTO CONVIVIALE ALLA SCA DI MELBOURNE IN OCCASIONE DE “SA DIE DE SA SARDIGNA”

Aurora, Giovanni, Giovanna, Luisa Iole and Paolo

di PAOLO LOSTIA

Si è svolta a Melbourne presso la SCA, la celebrazione de “Sa die de sa Sardigna”. Un momento di convivialità in cui i soci dell’associazione si sono ritrovati dopo tanto tempo di lontananza, a causa delle restrizioni dovute dal covid.

Ha avuto successo anche la vendita dei libri in esposizione “Ajo in Australia” e “Terra Sarda e Sardi in Australia”, pubblicati rispettivamente nel 2012 e nel 2019.

Tra le formalità, la presentazione da parte del sottoscritto, in qualità di Presidente, del valore storico e simbolico della giornata. In segno di rispetto è stato osservato un minuto di silenzio per onorare il sacrificio dei militari e delle donne di tutti i conflitti, qualunque sia la loro nazionalità.

Un altro momento clou della giornata è stata la presentazione molto apprezzata da parte del Socio di lunga data della SCA e prolifico scrittore e poeta Lino Concas, della sua pubblicazione più recente “Land in The Sun”. Il libro identifica le molte aree di somiglianza tra la cultura indigena australiana e la cultura tradizionale sarda scoperte in anni di ricerca da Lino.

Un commento su “RITROVARSI IN UN MOMENTO TRA RICREATIVITA’ E CULTURA: MOMENTO CONVIVIALE ALLA SCA DI MELBOURNE IN OCCASIONE DE “SA DIE DE SA SARDIGNA””

  1. Salve ho fatto una ricerca su Google, cerco il signor Giuseppe Nolis, originario di Fonni, ma da tantissimi anni residente in Australia.
    Si sono conosciuti con mio padre, Salvatore Mulas, di Irgoli.
    Adesso avrebbe piacere di ritrovare il suo amico.
    Potrebbe aiutarmi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.