IL 19 FEBBRAIO, SU INIZIATIVA DEL CIRCOLO “DELEDDA” DI CIAMPINO (ROMA), “L’UOMO CHE SOGNAVA GLI STRUZZI”, MONOLOGO TEATRALE CON FABRIZIO PASSEROTTI

di ELIO TURIS

Proposto e finanziato dal Circolo Grazia Deledda di Ciampino, il laboratorio “Distanti ma uniti” Casa Sardegna on Line “ presenterà lo spettacolo, sulla piattaforma zoom, 

Sabato 19 febbraio 2022 

alle ore 14.00,

“L’uomo che sognava gli struzzi”

E’ il racconto di una storia realmente accaduta, una storia sarda che l’autore ogliastrino Bepi Vigna ha saputo narrare col virtuosismo che contraddistingue le sue opere e con la consueta voglia di raccogliere quelle preziose storie che parlano del suo amato territorio. 

Interpretata dal bravo Fabrizio Passerotti, è un monologo teatrale, un viaggio appassionante alla scoperta dell’affascinante storia di Peppino Meloni, un uomo normale con un sogno speciale: allevare gli struzzi in un piccolo ed arretrato paesino dell’Ogliastra dei primi del ‘900: Tortolì

Al termine del monologo, l’interprete, Fabrizio Passerotti, sarà intervistato in diretta dal giornalista Giovanni Contena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.