DUE CONCERTI DI MARIA GIOVANNA CHERCHI CON I CIRCOLI SARDI DEL LAZIO: IL 18 DICEMBRE A ROMA (IL GREMIO) E IL 19 A CIAMPINO (ASSOCIAZIONE GRAZIA DELEDDA)

di GIOVANNI CONTENA

Due appuntamenti in un’unica linea di direzione. E’ quanto hanno programmato le Associazioni dei sardi GREMIO a Roma e GRAZIA DELEDDA a Ciampino. Il primo, sabato 18 dicembre a Roma e domenica 19 dicembre a Ciampino. Con una protagonista: Maria Giovanna Cherchi con il suo gruppo musicale. Svilupperà sue elaborazioni con il richiamo a storici brani religiosi della cultura sarda, a partire dal Natale e fino alla Resurrezione. Un concerto che affonda le sue radici nella grande tradizione della nostra isola. Un messaggio forte per ribadire il significato alto e coinvolgente del Natale, fin dai primi vagiti di Gesù. L’artista, nella sua profonda fede va oltre lungo le luminose traiettorie che il Natale traccia ad ogni essere umano. Traiettorie che i sardi hanno colto: dal passato lontano ai tormenti del momento presente.

E’ il messaggio che le due associazioni hanno voluto offrire alle rispettive comunità sarde, facendo leva sulle straordinarie capacità di una grande artista che, con la sua bravura ha superato gli stretti confini della nostra isola e quelli nazionali per proiettarsi nel più vasto scenario internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *