LA BUONA MUSICA ALL’ASSOCIAZIONE “GRAMSCI” DI TORINO IL 22 OTTONRE: JAZZ E SAPORI LEVANTINI, DA CAGLIARI A ISTANBUL

di ENZO CUGUSI

Venerdì 22 ottobre dalle ore 19 l’Associazione dei Sardi A. Gramsci organizza presso la sede di via Musiné 5 a Torino una serata gastronomica e musicale dedicata alle culture del Mediterraneo. Ospite della serata Fuat Sunay, il musicista turco che con il suo sax unisce Oriente ed Occidente. Fuat si avvicina alla musica da bambino e dopo aver studiato ingegneria del suono a Istanbul si trasferisce in Italia dove lavora come fonico, suona e studia al Conservatorio e produzione musicale per cinema e Tv al DAMS. A Torino Fuat ha suonato per progetti e album scrivendo assoli e melodie principali. Nei suoi concerti quando suona famosi standard jazz o brani pop o funk crea un suo vocabolario, una fusione interessante e originale anche per il pubblico torinese.
Si inizia alle ore 19 con calici e mezé, gli aperitivi levantini. Dalle 20 cena fusion mediterranea.
Greenpass. Info@associazionegramsci.it- 0117740227 – 370 1550043.Riservato soci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *