LA RISCOPERTA DELL’OGGETTO: L’INCONTRO CON ROMA. L’11 SETTEMBRE ALLE 19.30 AL MADN DI SENORBI’

di ELISABETTA FRAU

Il 23 aprile 2010, si inaugurava l’allestimento dedicato all’ormai nota epigrafe di M(arcus) Arrecinus Helius, rinvenuta pochi anni prima a Senorbì, località Bau Tellas, prossima all’area di Monte Luna/Santu Teru.

L’eccezionale documento, rinvenuto in un territorio piuttosto scarno di reperti epigrafici, ha sollecitato sin dai primi studi condotti, nuove chiavi di lettura, attraverso le quali intercettare elementi con cui ricomporre il percorso di romanizzazione compiuto in queste terre.

Già protagonista di un’esposizione in cui campeggia come “ipertesto” dal quale si dipartono molteplici percorsi umani, a lei, sabato 11 settembre, ore 19.30, sarà dedicata la conferenza “L’amministrazione romana del territorio di Senorbì. Il caso del prefetto M. Arrecinus Helius” a cura del. Dr. Jacopo Conti, della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell’Università di Cagliari.

Il contributo che si propone di fornire ulteriori spunti di riflessione sulla temperie storica testimoniata dall’epigrafe, sarà preceduto dall’intervento dello studioso Antonio Forci, artefice, insieme al Prof. Raimondo Zucca, della pubblicazione dell’epigrafe e dello studio ad essa connesso.

Speriamo siate tanti,

Vi aspettiamo, come sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *