“SA DIE DE SA SARDIGNA” NELLA TERRA DEI CANGURI: RITORNO ALLA VITA SOCIALE DOPO UN ANNO DI RESTRIZIONI ALL’ASSOCIAZIONE SARDA DI MELBOURNE

di PAOLO LOSTIA

Finalmente dopo più di dodici mesi di assenza, a causa delle restrizioni COVID-19 imposte dal Governo Australiano, il Circolo Sardo di Melbourne è ritornato a prender vita nella sua sede storica, per celebrare il 28mo. Anniversario della giornata del popolo sardo – Sa Sie De Sa Sardigna.

Domenica 25 aprile un gran numero di soci e simpatizzanti si sono riuniti per il primo evento sociale del 2021: un pranzo per celebrare questa importante occasione.

All’evento hanno partecipato molti sostenitori storici dell’Associazione, nonché un certo numero di nuove coppie e famiglie più giovani.

Essendo stati così a lungo lontani dalla Sede la settimana che ha preceduto l’evento, diversi membri del Direttivo – Ylenia Useli, Giovanni e Paolo Lostia si sono dedicati a pulire, sanitizzare e rinfrescare i locali e il giorno del pranzo gli altri componenti del Direttivo –  Aurora Chighine, Iole Marino, Tonina Nolis e Giovanna Ruiu, si sono adoperati nel perfezionare i particolari affinchè la giornata fosse apprezzata da tutti.

Nel mio intervento in qualità di Presidente – ho calorosamente accolto tutti i presenti, ho ringraziato tutti coloro che hanno reso possibile la giornata e ha dato una panoramica della storia e del significato della giornata.

Il meraviglioso pranzo e il cameratismo, apprezzato da tutti i presenti, è stato un bel ritorno alla vita sociale tanto atteso e in particolare, un doveroso tributo all’importanza della giornata per il popolo sardo..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *