Una risposta a “LIVORNO NON DIMENTICA! IL 10 APRILE A TRENT’ANNI DALLA TRAGEDIA DEL MOBY PRINCE”

  1. Ho seguito da vicino fin dal momento della tragedia del Mobile Prince tutte le vicissitudini, il dolore dei parenti dei 25 caduti sardi, fra cui vi era una famiglia Canu di Burgos, marito, moglie e due figlioletti. I primi anni, il giorno 10 aprile, la Corale Sarda di Livorno ha eseguito in Duomo i canti liturgici in lingua sarda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *