LA PARTECIPAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE “GRAMSCI” DI TORINO PER LA VALORIZZAZIONE DI BORGO VECCHIO CAMPIDOGLIO

Pina Fois

di ENZO CUGUSI

“Pina Fois, immersa tra i simboli della sua Sardegna, racconta come l’impegno in un’associazione allontana dall’atteggiamento di indifferenza quotidiana.” La foto storia del progetto “C come Borgo Campidoglio”

L’Associazione sardi Gramsci ha aderito al progetto di valorizzazione e promozione di Borgo Vecchio Campidoglio promosso da Comitato Territoriale Iren Torino con il patrocinio della Circoscrizione 4 della Città di Torino. Borgo Campidoglio (così chiamato perché costruito a metà dell’ottocento sui terreni del signor Doglio) è un quartiere operaio torinese, rimasto quasi integro nella sua struttura originaria fatta di case basse e stradine pedonali. L’Associazione Sardi Gramsci è qui da 23 anni, è componente importante della rete associativa, un presidio aperto tutti i giorni, svolge una incessante attività di interesse generale e di carattere socio-assistenziale, culturale e di integrazione sociale. L’associazione è diventata un punto di incontro e di scambio consolidato tra realtà ed istituzioni culturali, enti e associazioni del quartiere e della città di Torino.

La didascalia che accompagna la foto di Pina Fois (la nostra vice presidente) spiega la nostra azione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *