LA MUSICA SARDA DIVENTA “AMBIENT” E SBARCA IN INGHILTERRA: SUL PALCO DELL’IKLECTIK DI LONDRA CON IL PROGETTO LACANAS DI PERRY FRANK

ph: Perry Frank

Provate a immergervi negli sconfinati paesaggi sardi, il mare, il granito delle montagne, il cielo azzurro e terso. Nelle orecchie le note di No Potho Reposare e di Procurade ‘e Moderare, ma rallentate del 400 per cento: questo il progetto originalissimo di Perry Frank che sarà ospitato a Londra all’Iklectik, il tempio della musica sperimentale  «Il concetto principale che sta alla base di Lacanas è creare un tributo originale alla Sardegna – spiega Francesco Nicola Perra, autore del progetto – e un connubio tra la musica Ambient e la Musica Tradizionale. Gli ingredienti principali sono due: brani della tradizione musicale sarda e Musica Ambient sperimentale con influenze che vanno da Fennesz alla serie dei Disintegration Loops di Basinski».

Espresso in questi termini potrebbe sembrare un genere musicale difficilissimo, per “Palati raffinatissimi”, in realtà la musica parla un linguaggio universale, fruibile all’ascolto per tutti. E anche Lacanas non si sottrae a questo principio: è una musica che parla di Sardegna ma lo fa con un alfabeto sonoro differente, che non è sfuggito agli inglesi dell’Ikletic che il lavoro di Perry Frank lo hanno voluto sul loro palco.

Il progetto è composto da 4 tracce, due cover dei brani tradizionali No Potho Reposare e Procurade ‘e Moderare e due strumentali balli sardi completamente rivisitati e rallentati di oltre il 400%. Ogni traccia è rivestita di tappeti e tessiture sonore in modo da combinare atmosfere sognanti ed eteree con la musica della tradizione sarda. L’intero progetto è basato su loop di vecchie cassette a nastro suonate da due registratori multitraccia e mixate attraverso riverberi e delay. Il live set del progetto è accompagnato da immagini dei bellissimi paesaggi sardi.

Francesco Nicola Perra si esibirà a Londra il 30 gennaio prossimo, all’Iklectik nell’ambito di un Festival intitolato “Eccentric Circles”: «Sono emozionatissimo – ha dichiarato il musicista – e non vedo l’ora di portare Lacanas in live per la prima volta in Inghilterra. Nonostante abbia già suonato questo album in varie locations e vari club qui in Sardegna per me si tratta di un vero e proprio esordio in terra britannica. L’Iklectik è una delle più importanti location dedicate alla musica sperimentale a Londra e la possibilità di suonarci mi riempie di orgoglio».

Il progetto Lacanas si trova su Youtube, dove sono pubblicati i video delle sessions e dei concerti. Il canale Youtube di Perry Frank conta oltre 1.200.000 visualizzazioni e oltre 10.300 iscritti da tutto il mondo, a dimostrazione che la musica Ambient non è affatto elitaria. Anche se la sua musica viaggia sui canali della condivisione più moderni, Perry Frank ha in progetto anche di incidere su disco il suo lavoro e assicurargli una distribuzione e promozione di carattere tradizionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *