VANESSA ROGGERI E “LA CASA DI SUONI E RACCONTI” IN VENETO CON I CIRCOLI SARDI: IL 25 A VICENZA, IL 26 A VENEZIA E IL 27 A VERONA

“La cercatrice di corallo”, nella foto di Carla Erriu

La Rassegna di Spettacolo Significante nuovamente in Veneto ospite delle Associazioni dei Sardi di Vicenza, Mestre-Venezia e Verona. Tre serate dedicate al romanzo “La Cercatrice di Corallo” di Vanessa Roggeri: Venerdì 25, Sabato 26 e Domenica 27 Ottobre 2019 

Prosegue la Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica – SIGNIFICANTE con tre appuntamenti in Veneto totalmente dedicati al libro La Cercatrice di Corallo di Vanessa Roggeri. 

Tre le repliche in programma: Venerdì 25 Ottobre 2019 presso l’Auditorium dei Carmini a Vicenza (Corso Antonio Fogazzaro 254) alle ore 20:30, Sabato 26 Ottobre 2019 presso il Teatro Momo a Venezia (Via Dante Alighieri 81 – Mestre) alle ore 20:30 e Domenica 27 Ottobre 2019 presso la sede dell’Associazione dei Sardi Sebastiano Satta a Verona (Via Bionde 61 – Chievo) alle ore 18:00.

Ad aprire le serate la stessa scrittrice cagliaritana Vanessa Roggeri che presenterà il suo romanzo pubblicato nel 2018 dalla casa editrice Rizzoli, un racconto complesso e variopinto, ricco di ritratti caratterizzanti e scenari suggestivi di una Sardegna Letteraria sospesa tra Terra e Mare. Seguirà la trasposizione musico-teatrale tratta dal testo, parte della dodicesima edizione della Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica – Significante, dal titolo ASCRAS. L’operazione artistica si presenterà come un incontro sonoro tra la voce dell’attrice Enrica Mura e le sonorità della chitarra di Andrea Congia che porteranno in scena non una semplice storia d’amore tra due ragazzi, ma una policroma avventura che si svolge attorno all’importante simbolo del Corallo, nella quale si succedono Rivalsa, Vendetta e Salvezza.

Gli eventi culturali in programma sono organizzati dall’Associazione Tra Parola e Musica Casa di Suoni e Racconti in collaborazione con l’Associazione Culturale Grazia Deledda di Vicenza, il Circolo Culturale Sardo Ichnusa di Mestre e l’Associazione dei Sardi Sebastiano Satta di Verona, e godono del sostegno di numerosi partner e del patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, della Città di Venezia, della FASI (Federazione Associazioni Sarde in Italia) e della Fondazione di Sardegna

L’ingresso agli Spettacoli è libero e gratuito. Lo spettacolo è parte del progetto culturale-artistico TRA LE MUSICHE, con cui la Casa di Suoni e Racconti indaga l’agire performativo della Musica, a sostegno del quale è stata attivata una campagna di crowdfunding sulla piattaforma buonacausa.org (buonacausa.org/cause/tra-le-musiche-2019). 

L’onda del Rancore trascina nel Male. La ricerca è costante, per tornare a respirare, ma i gorghi della Vendetta strangolano. Il mare della Sorte si rovescia su Regina, la cercatrice di corallo. Giù: nel Nero delle caverne, nella densità del Blu, sfiorando il Rosso dei rami, affiorando al Bianco della luce. Al largo di una Sardegna Letteraria, un vortice di suoni si inabissa nelle profondità del racconto. Tra Parola e Musica, la voce di Enrica Mura e la chitarra di Andrea Congia scrivono sul bagnasciuga dell’Immaginazione.

Il Libro

Pubblicato dalla casa editrice Rizzoli nel 2018, La Cercatrice di Corallo racconta Destini intrecciati. In un tempo e in una Sardegna sospesa, la storia d’amore tra Achille e Regina fa da sfondo al risentimento, alla sete di rivalsa e al castigo di una famiglia. Due elementi opposti, in eterno contrasto: Acqua e Terra si incontrano. Ma la Figlia del Mare, libera e innocente, non può cambiare il corso degli eventi. Il Passato non si può cancellare e il sentimento dei due ragazzi si perde in un mare senza orizzonte. 

Vanessa Roggeri 

Nata e cresciuta a Cagliari, città in cui si è laureata in Relazioni Internazionali. La passione per la scrittura è nata molto presto: a quindici anni ha iniziato a scrivere racconti, pubblicati poi in antologie. La nonna le raccontava favole e leggende sarde e queste storie, che l’hanno segnata profondamente, le hanno affinato il gusto per la narrazione. Nel 2013 viene pubblicato “Il cuore selvatico del ginepro”, nel 2015 “Fiore di fulmine” e nel 2018 esce il romanzo “La cercatrice di corallo” per Rizzoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *