LA “FABBRICA ILLUMINATA” PRESENTA “DIALOGHI DI CARTA”, IL PROGETTO DI PROMOZIONE DELLA LETTURA

di VALENTINA SULAS

Prosegue “Dialoghi di carta”, progetto di promozione della lettura e valorizzazione del libro de “La Fabbrica Iluminata”: le attività continuano a Cagliari e nelle province del Sud Sardegna, Olbia-Tempio e Oristano.

In programma eventi anche nelle città di Pisa, Bologna e Copenaghen, grazie alla collaborazione della rete delle associazioni dei sardi nel mondo. Sono previsti incontri con autori, reading letterari, presentazioni di novità editoriali, laboratori, mostre e eventi rivolti ad adulti, adolescenti, bambini e anziani. “Dialoghi di carta” è una delle iniziative del regista Marco Parodi, direttore artistico de “La Fabbrica Illuminata”, scomparso prematuramente un mese fa all’età di 76 anni. Le attività proseguono, come da sua volontà, e nel segno del ricordo affettuoso della sua guida.

Gli eventi di ottobre

A Pisa, venerdì 25 ottobre, in collaborazione con l’Associazione FASI Grazia Deledda Pisa e Amici di SMSBiblioPisa, sarà presentato il reading letterario “Cronaca di una morte annunciata” di Gabriel Garcìa Màrquez, a cura dell’attrice Valentina Sulas. Il reading si terrà nella Biblioteca SMSBiblio in via degli Scalzi, alle ore 17.30.

A Cagliari, presso la sede de La Fabbrica Illuminata in via Falzarego 35, venerdì 18 alle ore 19.00 è in programma il reading letterario “Ho nostalgia del pane di mia madre”, omaggio alla poesia e alla letteratura palestinese: protagoniste le attrici Valentina Sulas, Gisella Vacca e Monica Zuncheddu, in collaborazione con l’associazione Amicizia Sardegna Palestina.

Sabato 18 ottobre alle ore 1900 “Dal braille alla voce elettronica”, incontro dedicato alla lettura nell’ambito delle disabilità visive con Andrea Ferrero del  CRS4, esperto di Accessibilità Universale all’interno del Programma Comunicazione.

Si dialoga con Alessandro Cocco, direttore della casa editrice sarda La Zattera, domenica 20 ore 19.00 per “Incontro con un editore”.

Sempre alle ore 19.00 venerdì 25 ottobre l’oristanese Guido Dorascenzi presenta “Oltre l’ostacolo,” vincitore del premio della critica “Massa, città fiabesca di mare e di marmo”, mentre il 26 è previsto l’incontro con R.P. Giannotte per “Resilienza”, secondo volume del Ciclo del Parma Caffè, inaugurato nel 2018 con il suo romanzo d’esordio “La finestra al sole”.

Ma le attività proseguono anche a Isili: giovedì 17, presso La Nuova Godot, si parlerà de “L’ultimo requiem della mantide” alla presenza dell’autore Marco Conti, mentre giovedì 24 ottobre ore 930 in biblioteca  è prevista la lettura animata per bambini “Luigi il macchinista” di M. Martinez e L. Ferreiro, a cura dell’attrice Claudia Benaglio, in collaborazione con Diversamente Onlus.

Per informazioni La Fabbrica Illuminata associazione culturale  dialoghidicarta@gmail.com  www.dialoghidicarta.altervista.org telefono 070/7321163

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *