“ALGHIDDA” , LABORATORIO DI MANIPOLAZIONE DELL’ARGILLA: A TORINO CON L’ASSOCIAZIONE “GRAMSCI” IL 14 SETTEMBRE

di ENZO CUGUSI

L’Associazione dei Sardi in Torino “A.Gramsci” propone un nuovo appuntamento a Torino: sabato 14 settembre dalle ore 15 davanti all’Asilo Verna – via Musinè 8, Stefania Spanedda, bosana di nascita, maestra elementare di professione e ceramista per passione (nonchè socia autorevole dell’Associazione sardi Gramsci) realizzerà, in collaborazione con le ceramiste del collettivo Messy Lab, un laboratorio di manipolazione dell’argilla riservato ai bambini e loro genitori.   

Il laboratorio si svolge all’interno della tre giorni diC come creatività”, una serie di eventi inseriti nel Progetto COME Borgo Campidoglio, promosso dal Comitato territoriale IREN in collaborazione con la Circoscrizione 4 del Comune di Torino con l’obiettivo  di svolgere insieme alle istituzioni, gli operatori economici e culturali, le realtà associative, gli abitanti un percorso di co–progettazione mirato a definire: una gestione integrata delle azioni innovative di promozione e valorizzazione del Borgo Campidoglio di carattere pubblico e privato, sia di natura ordinaria e quotidiana, sia straordinaria.

 L’appuntamento è per sabato 14 settembre alle ore 15, davanti all’Asilo Verna di via Musinè 8.

Le iscrizioni al laboratorio sono aperte ai soci e non. Considerato il numero limitato dei posti è obbligatoria, la prenotazione: 368 3387596 – 339 6991391 oppure: info@associazionegramsci.it.

*Alghidda in lingua sarda significa argilla. Negli anni Stefania Spanedda ha sviluppato un personale linguaggio artistico che trae ispirazione dalla natura e dalla cultura della sua terra d’origine: la Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *