LA SFIDA DI MARCO ABIS, SOSPINTO DA UNA “BREZZA”, ATTRAVERSA IL MARE: IL PROGETTO “ARAXI” DIVENTA REALTA’

ph: Marco Abis
di DENISE VACCA

Non voglio fare pubblicità ad una fragranza, voglio fare pubblicità al sogno, diventato progetto e poi diventato realtà, di un uomo “orgogliosamente sardo”, che attingendo alla natura e agli odori delle sue campagne, ha evocato emozioni e poi le ha trasformate in profumi e prodotti di profumeria. 
Si è messo alla prova e sta dimostrando di essere in grado di superarla. Marco Abis ha creato una linea di profumeria che ha chiamato “Araxi” (che in Sardo campidanese significa ‘brezza’), a ricordare le emozioni olfattive ma sensoriali in genere “del suono del vento e della melodia delle onde”. Oltre che il riscontro delle persone che acquistano i prodotti della linea, sta guadagnando stima e riconoscimenti anche in importanti vetrine del settore oltre mare.
Insomma: un sardo che, seppur con dei profumi, partendo dal piccolo paese di Gonnostramatza, parla e parla di Sardegna, creando impresa in Sardegna e portandola anche oltre mare, va menzionato e sostenuto!! (il sito https://www.araxi.it/)

2 risposte a “LA SFIDA DI MARCO ABIS, SOSPINTO DA UNA “BREZZA”, ATTRAVERSA IL MARE: IL PROGETTO “ARAXI” DIVENTA REALTA’”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *