LA I EDIZIONE DEI “CORTI IN MINIERA” A NARCAO DAL 30 LUGLIO AL 2 AGOSTO CON LA PARTECIPAZIONE DI PELLICOLE DI “VISIONI SARDE”

di BRUNO CULEDDU

Il 30-31 luglio e il 2 agosto si terrà a Narcao, in provincia di Carbonia-Iglesias, la prima edizione di “Corti in miniera”, un festival interamente dedicato ai cortometraggi che si svolgerà presso la Miniera di Rosas, sito di archeologia mineraria tra i più importanti della Sardegna e tutelato dall’Unesco. Grazie a un sapiente piano di recupero oggi la zona mineraria, ribattezzata “Ecomuseo Miniere Rosas”, è stata riqualificata come monumento di archeologia industriale, divenendo una struttura turistica moderna che ospita eventi e rassegne apprezzate a livello nazionale come il “Narcao Blues Festival”.

A completare le proposte culturali non poteva certo mancare il cinema.

Il programma dei tre giorni di “Corti in miniera” è vario e ben articolato. Ecco i titoli dei cortometraggi in cartellone a partire da martedì 30 luglio: “Mi chiamo Franco e mi piace il cioccolato fondente” di Silvia De Gennaro, “Goodbye Marilyn” di Maria Di Razza, “The wash-La lavatrice” di Tomaso Mannoni, “Dans l’attente” di Chiara Porcheddu e “Sonus” di Andrea Mura.

Il 31 luglio è il turno di: “L’ultimo Maestro di Bisso marino” di Rossana Cingolani,Piccoli Fratelli di Bindua” di Sergio Naitza, “Fuocosacro” di Valerio Matteu ed “Eccomi” di Sergio Falchi.

Venerdì 2 agosto, per la serata di chiusura, saranno proiettati: “Tre spose per cinque mariti” di Pierandrea Maxia, “La notte di Cesare” di Sergio Scavio, “Warlords” di Francesco Pirisi, “Spirito Santo” di Michele Marchi e “Il nostro concerto” di Francesco Piras.

La rassegna, diretta dal regista e fotografo Ignazio Vacca, si svolge con il patrocinio di: UNESCO, Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna, Geoparks, Associazione Miniere Rosas – Progetto Culture e Global Geoparks NetWork.

La distribuzione dei cortometraggi di “Visioni Sarde” si avvale del supporto dell’Assessorato del Lavoro, Regione Autonoma della Sardegna e della Fondazione Sardegna Film Commission.

La presentazione della serata culturale è stata affidata all’attrice Loredana Ventura e al giornalista  Luca Gentile.

Tutte le proiezioni inizieranno alle 21:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *