DA CAGLIARI LE SORELLE MANUELA ED ELISA LECCA, IMPRENDITRICI A LAS PALMAS NELL’ISOLA GRAN CANARIA CON IL LOCALE “TOMA LA LUNA”

ph: Manuela ed Elisa Lecca
di DARIO DESSI'

Manuela ed Elisa Lecca nel 2016  lasciarono la Sardegna, rinunciando a  un lavoro a tempo indeterminato, per approdare in un’altra isola, nell’arcipelago delle Canarie, dove gestiscono un locale “toma la luna” in calle Juan Rejon 19, a Las Palmas, nel quale si assaporano  specialità della Sardegna  e si possono acquistare: Vini Cannonau e Vermentino, Birra Ichnusa, Mirto di Sardegna Filu e ferru, Formaggio pecorino, pane carasau, culurgiones, sebadas, piticchittus fregola sarda, malloreddus,  bottarga, riso di Arborea e creme spalmabili.

Quando arrivarono a Las Palmas, in una notte senza stelle con la pioggia  e le valigie pesanti da trascinare, al primo impatto,  il distacco dalla Sardegna non sembrava  facile. Tuttavia, quando iniziarono a percepire il forte soffio dei venti e la visione delle acque rumoreggianti dell’Atlantico, non poterono fare a meno di constatare una certa similitudine  con i comportamenti dei venti e dei mari della Sardegna e questo  ha immediatamente contribuito a rendere meno difficile l’ambientamento in questa nuova isola, oltre a facilitare l’apprendimento delle nuove culture e usanze e della dolce lingua ispanica. Naturalmente è  sempre permanente la nostalgia per il distacco dagli  affetti lontani, nonostante le due sorelle abbiano da  sempre nutrito il desiderio di conoscere nuove contrade, dove poter incontrare nuove persone ed avere nuove esperienze

Entrambi riconoscono la generosità di questa nuova isola, dove non hanno perso tempo a creare  tante amicizie e affetti, oltre ad acquisire, allo stesso tempo, soddisfazioni di natura professionale. Abitano in un barrio “Isleta” che è una  piccola isola nell’isola, dove sono subito diventate le chiquillas italiane; accolte a far parte di una comunità ristretta. In quell’ Isletta, che è poi una  piccola penisola, abitata da gente dedita alla pesca,  è stato realizzato il sogno delle due giovani sarde: lì è nato il “Toma la luna”, una caffetteria, dove si vendono  prodotti gastronomici italiani e tante cose buone della loro terra natia. Hanno sempre desiderato la condivisione della loro cultura con tutti i frequentatori del loro locale e hanno voluto dare a tutti i  connazionali la possibilità di assaporare, secondo i ricordi della loro gioventù in Sardegna,  tutto ciò che produce quella loro terra bellissima e generosa. A volte parlano ai loro amici e clienti dei murales colorati che raccontano storie antiche, mentre si assaggia po’ di pecorino e si ascoltano i racconti di Grazia Deledda,  e si degusta dell’ottimo  vino,   volando col pensiero a certi  tramonti infuocati.

Le mani di una delle due sorelle  ricamano culurgiones simili a scrigni che racchiudono una tradizione millenaria; le sue dita veloci intrecciano, quasi come una spiga, la  cultura delle tradizioni sarde. Una cultura che, attraverso il cibo,  trasmette emozioni e ricordi. Hanno la Sardegna nel cuore e la stanno importando in quella nuova isola, che già incomincia ad amare il  vento maestrale e gli echi dei canti corali. E quando, alla sera, è arrivata l’ora di chiudere la loro “Toma la luna”, entrambi diventano consapevoli di aver dato il meglio per far si, che una  parte della loro Sardegna sia lì nell’Oceano Atlantico assieme a loro.

Una risposta a “DA CAGLIARI LE SORELLE MANUELA ED ELISA LECCA, IMPRENDITRICI A LAS PALMAS NELL’ISOLA GRAN CANARIA CON IL LOCALE “TOMA LA LUNA””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *