SASSARI, UFFICIALIZZATA LA PRIMA CORALE INTERSCOLASTICA DELLE SCUOLE SUPERIORI DELLA SARDEGNA

di LUCIANA SATTA

Stamane, sabato giugno, alle ore 10 , nell’Aula Magna dell’ITI G.M. Angioy di Sassari, in via Principessa Mafalda, si è tenuta la conferenza stampa che ha segnato l’atto di ufficializzazione dell’Accordo di Rete che ha istituito la prima corale interscolastica delle scuole superiori della Sardegna: la Corale Studentesca Città di Sassari. Presenti, oltre al Maestro Cossu, il dirigente scolastico dell’Angioy, Luciano Sanna, il vicepreside, Giovanni Saba, la DSGA dell’istituto, Giannina Ninniri, e la referente per la scuola, Mina Murgia. Non ha potuto partecipare alla conferenza ma ha comunque voluto porgere i suoi saluti, visto il suo impegno nella diffusione della cultura musicale tra i giovani, la presidente della FERSACO, Maria Maddalena Simile. Nel corso dell’incontro, moderato dalla giornalista Luciana Satta, è stata apposta la firma sul documento di nomina del Direttore Artistico ufficiale della Corale, incarico assegnato ufficialmente quest’oggi al fondatore dell’omonimo progetto corale.

Al raggiungimento di tale traguardo hanno contribuito senz’altro la volontà e la disponibilità dei dirigenti delle scuole coinvolte nell’accordo, a cominciare dall’ITI Angioy che, prima con la Preside Maria Giovanna Oggiano, e poi con l’attuale Dirigente Scolastico, il Prof. Luciano Sanna, da oltre quattro anni ospitano fisicamente le sessioni di prova della corale e forniscono il supporto burocratico e logistico necessario per le iniziative più importanti e per i rapporti con le Istituzioni pubbliche e private. Oltre all’Angioy, fanno parte dell’accordo i Licei Margherità di CastelvìFilippo FigariGuglielmo MarconiCanopoleno e Spano di Sassari, il Polo Tecnico Devilla-Dessì di Sassari l’IIS “Mario Paglietti” di Porto Torres.   

La Corale Studentesca, come progetto musicale informale, è nata alla fine del 2014 da un’idea del M° Vincenzo Cossu. Ha esordito nell’aprile del 2015 con un concerto dedicato all’UNICEF e da allora ha tenuto oltre 80 esibizioni in Sardegna, Italia, Catalogna e Croazia, conseguendo 5 premi in quattro diverse competizioni nazionali e internazionali. Tanti i progetti imminenti: tra gli altri, un concerto interamente dedicato alle musiche di Ennio Morricone e un secondo progetto monografico incentrato sulle musiche scritte per le trilogie cinematografiche del Signore degli Anelli e de Lo Hobbit e la partecipazione alla seconda edizione del Festival delle Bellezze, che si terrà a luglio in alcuni dei luoghi più suggestivi del Nord Sardegna, tra i quali Monte Baranta a Olmedo e il Nuraghe Santu Antine di Torralba, siti che sono stati riconfermati come scenari unici che vedranno protagonisti, oltre alla Corale e all’Insieme Vocale Nova Euphonia, diretti dal M° Cossu, artisti di fama internazionale per questo appuntamento che fonde musica, teatro, poesia, storia e cultura.

L’accordo di rete che ha ufficializzato questa mattina il progetto musicale del M° Cossu si pone dunque in continuità con un percorso laboratoriale studentesco pluriennale, già solido e pienamente avviato che, attraverso questa ratifica, potrà ampliare le sue prospettive artistiche e culturali a livello locale, nazionale e internazionale, anche grazie all’attribuzione di risorse economiche e logistiche specifiche.

L’accordo di rete degli otto Istituti è stato arricchito dal parallelo protocollo di collaborazione sottoscritta dagli stessi con l’Associazione Culturale Musicale Insieme Vocale Nova Euphonia, fondamentale per la creazione e il riconoscimento dei percorsi di alternanza scuola-lavoro agli studenti inseriti nel progetto della Corale.

Una risposta a “SASSARI, UFFICIALIZZATA LA PRIMA CORALE INTERSCOLASTICA DELLE SCUOLE SUPERIORI DELLA SARDEGNA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *