IN LITUANIA IL TENORE SANTA RUCHE DI ONIFERI PROTAGONISTA A VILNIUS PER LA KERMESSE INTERNAZIONALE “SKAMBA SKAMBA KANKLIAI”

Il Tenore Santa Ruche di Oniferi, una delle più apprezzate formazioni barbaricine, sta vivendo in questi giorni una importante esperienza internazionale. Domenico Argiolas (boche), Giuseppe Ruggiu (bassu), Antonio Medde (contra) e Vincenzo Caddori (mesuvoche) sono i componenti del quartetto protagonista del festival Skamba Skamba Kankliai, in scena nella capitale lituana Vilnius.

L’evento vede la partecipazioni di numerosi gruppi provenienti da diverse parti del mondo e il Tenore Santa Ruche, racconta entusiasta Domenico Argiolas, “ha avuto l’onore di rappresentare l’Italia e soprattutto la Sardegna. Qui in Lituania sentiamo infatti l’orgoglio di rappresentare non solo il nostro paese, ma l’intera Isola e la tradizione senza tempo del canto a tenore che ci appassiona da sempre”.

“In questi giorni – prosegue Argiolas – abbiamo avuto modo di esibirci sul palco di Vilnius riscuotendo un notevole successo. Le tante persone che hanno avuto modo di assistere alle nostre esibizioni hanno apprezzato e sono rimaste ammirate dal fascino dell’antico canto che interpretiamo. Abbiamo avuto poi modo di illustrare la storia e gli aspetti più importanti del canto a tenore e del costume tradizionale di Oniferi nel corso di una interessante conferenza tenutasi nella capitale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *