“SA FEMINA ACCABADORA” UN DOCUFILM DI FABRIZIO GALATEA: CON L’ASSOCIAZIONE “GRAMSCI”, IL 14 APRILE A TORINO

di ENZO CUGUSI

Proiezione a cura dell’Associazione dei sardi “Gramsci” al Cinema Centrale di Torino. Domenica 14 aprile – ore 21.30 – Ingresso gratuito

Sa Femina Accabadora – un documentario prodotto da Zenit Arti Audiovisive con il sostegno della Fondazione Sardegna Film Commission, Piemonte Film Commission, ISRE (Istituto Etnografico Regionale di Nuoro) e film riconosciuto di interesse culturale dal Ministero della Cultura (MIBACT). 
Il film, racconta le vicende di questa famosa figura leggendaria. E’ un film molto rigoroso, girato a Nuoro, Santa Teresa di Gallura, Luras, Oschiri, Cagliari, Fonni, Lollove, Bonorva e che ha come protagonisti Dolores Turchi (antropologa, Oliena), Gian Paolo Mele (per anni direttore del Coro di Nuoro), Piero Bardanzellu (ex sindaco di Santa Teresa di Gallura), Don Antonio Mariani (direttore della Caritas di Nuoro e fondatore di Radio Barbagia).

Nel corso della proiezione interverrà la socia Maria Antonella Arras, medico chedal 2009 si occupa di bioetica  e autrice del libro “Accabadora e la sacralità del femminino.” – Riti e credenze nella tradizione popolare sarda.  (Ananke Editore).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *