TEATRI DI PACE: MATRILINEARE XVII – ATTOBIU – THE MEETING. APPUNTAMENTI AL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI CAGLIARI

con GRAZIA DENTONI

Nella cornice TEATRI DI PACE, l’associazione culturale Ananché in collaborazione con l’associazione culturale White Rock bay e il Museo Archeologico Nazionale di Cagliari presentano:

“Matrilineare XVII – attobiu – the meeting“ un percorso di pratica poetico teatrale ispirato alla Dea Madre, ambientato all’interno della mostra Donna o Dea e diretto da Grazia Dentoni, rivolto a 10 donne dai 14 anni ai 99 anni. Le iscrizioni al laboratorio saranno aperte fino all’8 marzo.

Dopo i vari successi regionali e nazionali Matrilineare torna al Museo archeologico Nazionale di Cagliari, in questa diciassettesima edizione le connessioni e l’ambientazione sono davvero straordinarie.

«In questa XVII edizione di Matrilineare, Arte e Scienza ancora una volta si uniscono. Il connubio tra arte, archeologia, antropologia sociologia e psicologia oltre alla giurisprudenza, all’interno della mostra Donna o Dea, ha portato le statue delle Dee madri ad incontrarsi e fa spazio anche a Matrilineare, percorso poetico teatrale al femminile, affinché la divinità e l’umanità possano celebrare il loro ritrovo. Alle curatrici della mostra Donna o Dea è affidata l’inaugurazione con una visita guidata ai contenuti della mostra, oltre alla chiusura del percorso, presso il Tempio di Astarte, sul promontorio di Sant’Elia. In quest’era tecnologica in cui si parla tanto di intelligenza collettiva nei sistemi mediatici, la scommessa è di rinforzare questo processo nella vita reale, dimettere in atto un modulo di intelligenza emotiva – collettiva attraverso la pratica di questo laboratorio teatrale nomade e in continua trasformazione.Il sapere delle donne viene condiviso in un ritmo circolare, garantendo la trasmissione orale di storie e canti mentre si costruiscono maschere, si fila la lana, si pratica un training teatrale fisico e vocale .”racconta Grazia Dentoni, creatrice e regista del laboratorio teatrale.

Oltre al Museo Archeologico Nazionale di Cagliari, il laboratorio avrà come scenografie una cripta cagliaritana e il Tempio di Astarte.

Il Laboratorio si svolgerà in due sessioni della durata di due ore ciascuno. Le date:

16 marzo- Museo Archeologico di Cagliari

17 marzo – Cripta

21marzo – Museo Archeologico di Cagliari

22marzo –Museo Archeologico di Cagliari

23marzo – Tempio di Astarte

Contatti e iscrizioni presso i servizi aggiuntivi-bookshop museo archeologico di Cagliari

White Rock bay o telefonare al 3938037721

https://www.facebook.com/matrilinearegrazia/https://www.facebook.com/ananche.associaz

ioneculturale/https://www.facebook.com/teatrodipaceinsardegna/

Grazia Dentoni Attrice, performer, autrice, regista e educatrice. Lavora dal 1992 nel campo dell’arte e dello spettacolo come attrice, acrobata, autrice, regista, filmaker, formatrice, educatrice… Fondatrice e direttrice artistica dell’associazione culturale ANANCHE www.ananche.net Negli anni sviluppa una particolare attenzione nei confronti della formazione, e lavora sia come trainer teatrale che come esperta di laboratori (teatrali, di animazione, alla lettura, drammatizzazione, conduzione di gruppi, comunicazione, arte e immagine, acrobatica) nell’ambito scolastico, sociale, Universitario e circense. Dedita alla ricerca nel campo dell’arte come “azione dell’identità” dà vita a progetti culturali come “Nuraxia” , “The first Palestinian circus school”, “Matrilineare”, che ama chiamare TEATRI DI PACE. Ultimamente si forma come educatrice perinatale presso il MIPA centro studi e frequenta il corso di alta formazione professionale organizzato dalla Regione Sardegna in Pedagogia Steineriana. Nel 2012 è fondatrice dell’associazione culturale MAMAI che si occupa di donne, maternità e differenza di genere. Nel 2013 inizia i lavori e la coordinazione per “ La scuola del buonsenso”. In quanto a percorsi di formazione da lei condotti, partecipa alla scrittura di “APPRENDISTI NEURONI” in collaborazione con l’Università di Cagliari; edizioni la meridiana (partenze… per educare alla pace) 2011“OR RHU A S’ANDHIRA” edizioni Ananche 2012. Realizza i documentari: “Crossing the wall” edizioni Ananche “NURAXIA 2009“ pratiche di teatro nei nuraghi eI cortometraggi : “frammenti di libertà” e “le amazzoni” edizioni Ananche, nel 2018 partecipa al film Donne e Dee di Sardegna produzione Rai.

Una risposta a “TEATRI DI PACE: MATRILINEARE XVII – ATTOBIU – THE MEETING. APPUNTAMENTI AL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI CAGLIARI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *