PER L’INSIEME VOCALE NOVA EUPHONIA DEL MAESTRO VINCENZO COSSU, UN ANNO DI GRANDI TRAGUARDI

di LUCIANA SATTA

Con oltre quaranta esibizioni in tutta l’Isola, il coinvolgimento delle istituzioni pubbliche, la collaborazione di Ong e associazioni impegnate nel sociale, L’Insieme Vocale Nova Euphonia, fondato nel 2010 dal M° Vincenzo Cossu, saluta il 2018 come un anno di grandi risultati e soddisfazioni. Dall’esordio dell’8 marzo alla fine di dicembre, il Nova mette in scena in tutta l’Isola 42 performance a Sassari, Torralba, Stintino, Uta, Villacidro, Alghero, Sorso, Osilo, Ozieri, Illorai, Villanova Monteleone, Nughedu San Nicolò, Semestene, La Crucca e Nuchis. Un successo reso possibile soprattutto da un lavoro di ristrutturazione associativa che ha raggiunto il suo apice  con l’attribuzione in via esclusiva del nome e del logo “Insieme Vocale Nova Euphonia” allo stesso M° Cossu da parte dell’ufficio Italiano Brevetti del Ministero dello Sviluppo Economico.

Il programma del 2018 è stato denso di appuntamenti musicali che hanno visto gli oltre trenta giovani del Nova protagonisti di eventi prestigiosi tenuti in alcuni dei luoghi più suggestivi della Sardegna. Dal 20 al 22 luglio il Nova Euphonia ha presentato, in collaborazione con i comuni di Sassari, Olmedo e Torralba, la Soprintendenza di Sassari e Nuoro, Emergency, Amnesty e Ponti Non Muri, la 1^ edizione del Festival delle Bellezze, che ha richiamato oltre un migliaio di spettatori. A fine luglio l’ensemble ha conseguito, in collaborazione con la Corale Studentesca Città di Sassari,  il 1° premio di categoria al Concorso Canoro Internazionale Città di Uta. Particolare impressione ha suscitato, in ottobre, l’esibizione tenuta a Su Palatu di Villanova Monteleone nell’ambito del Festival del Romanzo Storico “StoricaMente”. Per l’occasione, il Nova ha eseguito il tema de “Il Gladiatore”, alla presenza del celebre scrittore Simon Scarrow. Il 10 dicembre, per il Settantesimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo dell’ONU, ha realizzato una conferenza-concerto in collaborazione con l’Università di Sassari, l’Organizzazione Internazionale del Lavoro, la Fondazione di Sardegna e il Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto e varie Ong. Sempre nel mese di dicembre ha messo in scena l’ottava edizione del Cine-concerto, registrando il sold out. In collaborazione con la Fondazione Maria Carta ed Emergency, ha prodotto inoltre la seconda edizione del Gran Concerto di Natale. Nel corso del 2018 il Nova ha collaborato con le più importanti ONG e organizzazioni di volontariato presenti sul territorio: Emergency, Amnesty International, Ponti Non Muri, MOS, Caritas, Libera, LILT. Nel 2018 il Nova è stato inserito per ben due volte nei circuiti di eventi nazionali del MIBAC e della FENIARCO per la Festa della Musica e, sempre dalla FENIARCO, è stato incluso nel circuito nazionale di eventi musicali per il Natale NATIVITAS. Le iniziative del Nova hanno ottenuto il sostegno e il patrocinio ufficiale di numerose istituzioni pubbliche e private: Fondazione Alghero, MIBAC, FERSACO/FENIARCO, Fondazione Maria Carta, Soprintendenza di Sassari e Nuoro, Comuni di Sassari, Osilo, Olmedo, Torralba, Semestene, Nughedu San Nicolò, Villacidro.

L’impegno parallelo con la Corale Studentesca Città di Sassari ha portato dunque il numero delle esibizioni tenute dal M° Cossu durante il 2018 a oltre 70.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *