A PADOVA IL 31 MAGGIO PRESSO IL CIRCOLO “ELEONORA D’ARBOREA”, LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MARIA ELVIRA CIUSA “DELEDDA – BIASI: IL VISIBILE NARRARE”

ph: Maria Elvira Ciusa

dal sito www.fasi-italia.it a cura di PAOLO PULINA

A Padova, giovedì 31 maggio 2018, alle ore 18.30, presso Libreria La forma del libro, via XX Settembre, per iniziativa del Circolo Culturale Sardo “Eleonora d’Arborea”, presentazione del libro di Maria Elvira Ciusa, “Deledda-Biasi. Il Visibile Narrare”, Sassari, Carlo Delfino Editore, 2018.
Il libro è dedicato al romanzo “L’incendio nell’oliveto”, che è stato pubblicato a puntate cent’anni fa da Grazia Deledda, su “La Lettura” (giugno 1917 – aprile 1918). L’edizione odierna propone il testo nella sua prima versione, illustrata da quaranta immagini di Giuseppe Biasi e dalle undici copertine del supplemento del “Corriere della Sera”, disegnate da Achille Beltrame. Completa il volume la presenza di altre immagini di Giuseppe Biasi di non facile reperimento.
Il testo, che si apparenta a “Elias Portolu”, “Colombe e sparvieri” e “Canne al vento”, può essere considerato uno dei massimi vertici della produzione letteraria raggiunti da Grazia Deledda nella prima parte della sua carriera artistica. La narrazione è densa di personaggi sullo sfondo quasi immobile del codice comportamentale della vita agro-pastorale della Sardegna, capace di contrastare i fragili amori adolescenziali e di acuire le tensioni fra i rappresentanti di un’antica dignità pastorale tuttavia sempre impegnati nella difesa della proprietà, che costituisce la sola fonte di sopravvivenza in un ambiente naturale ostile.
Maria Elvira Ciusa, allieva di Corrado Maltese, storica dell’arte e narratrice, ha pubblicato per lo stesso editore “Maria Lai. Il filo dell’esistere” (2017) e “Grazia Deledda. Una vita per il Nobel” (2017).
Introduce Caterina Virdis.

2 risposte a “A PADOVA IL 31 MAGGIO PRESSO IL CIRCOLO “ELEONORA D’ARBOREA”, LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MARIA ELVIRA CIUSA “DELEDDA – BIASI: IL VISIBILE NARRARE””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *