IL 4 MAGGIO AL CIRCOLO “GRAZIA DELEDDA” DI VICENZA, CONVEGNO CON OMAR ONNIS SULLA SARDA RIVOLUZIONE E LA FIGURA DI GIOVANNI MARIA ANGIOY

evento segnalato da STEFANIA CALLEDDA

La Sardegna è un’altra cosa (2018)
Un insolito viaggio nell’isola

La Sarda Rivoluzione e la figura di Giovanni Maria Angioy
Venerdì 4 maggio, alle ore 18.30, presso la sede dell’Associazione culturale “Grazia Deledda” di Vicenza, in Viale della Pace 51, riprende la serie di eventi del progetto “La Sardegna è un’altra cosa – un insolito viaggio nell’isola”, per scoprire l’altra Sardegna, quella meno conosciuta e meno citata.
A pochi giorni da “Sa die de Sardigna”, vogliamo ripercorrere un periodo storico intenso, quello dei moti che sconvolgono l’isola tra il 1793 e il 1799, non solo per la Sardegna, ma per tutta l’Europa, che trova tra le sue figure più interessanti, Giovanni Maria Angioy, di cui entreremo più approfonditamente a conoscenza, grazie alla traduzione del suo “Memoriale sulla Sardegna”, in italiano e in sardo, edito da Condaghes e curato dall’amico Omar Onnis, che sarà con noi in sede per meglio addentrarci nei fatti già citati.
Sarà l’occasione per delineare con maggiore attenzione i tumultuosi fatti sardi, all’interno di un’Europa travolta dall’ondata rivoluzionaria. Introduce e conduce l’evento Stefania Calledda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *