RINNOVO DEL DIRETTIVO E RICONOSCIMENTO F.A.S.I. PER IL CIRCOLO SARDI D’ABRUZZO E MOLISE “DIMONIOS”: EMILIANA CONGIU E’ STATA CONFERMATA ALLA PRESIDENZA

di FLAVIA ZUCCA

Come da Statuto, i soci dell’A.P.S. Circolo Sardi d’Abruzzo e Molise “Dimonios”, in regola con il tesseramento, hanno eletto, il 25 febbraio, i rappresentati del consiglio direttivo per il triennio 2018 – 2021. Rappresentando due regioni, si sono organizzati i seggi nelle province di L’Aquila, Pescara-Chieti, Teramo e Termoli. Si è riunito in data 11 Marzo 2018 a Francavilla, in provincia di Chieti, il neo eletto direttivo dell’Associazione che ha provveduto al rinnovo delle cariche. Alla presidenza è stata confermata Emiliana Congiu, originaria di Monastir. Come vice presidente alla sua prima esperienza, Gianluca Ortu di Alghero. Il ruolo di tesoriere è stato affidato all’orgolese Gonaria Succu, anche lei alla sua prima esperienza. Per quanto riguarda il ruolo di segretario sarà svolto da Flavia Zucca, precedentemente rappresentate del territorio aquilano e originaria di Tonara. Il nuovo consigliere eletto è Marco Ulargiu originario di Pompu, mentre sono stati riconfermati i consiglieri Adriana Sollai di Monserrato, Manuel Perredda di Quartu Sant’Elena e Sergio Mucelli di Barisardo. Il ruolo di revisore dei conti è stato preso in carica da Maria Casu, famiglia originaria di Segariu e di probiviri da Isabella Mugoni famiglia originaria di Bultei. Asia Pisu, socia di origini tonaresi, continuerà ad occuparsi della bigliettazione Eurotarget – Fasi. Cogliamo l’occasione per annunciare che l’A.P.S. Circolo Sardi d’Abruzzo e Molise “Dimonios” è entrato ufficialmente nella grande famiglia FASI. E’ sempre stato uno dei grandi obiettivi da raggiungere e finalmente possiamo dire di avercela fatta. Questo non può che renderci orgogliosi e fieri.

Il presidente Emiliana Congiu e tutto il nuovo direttivo ringrazia i consiglieri uscenti per l’impegno svolto finora e per quello che garantiranno anche in futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *