ALLA CONQUISTA DELL’EST: CON LE ECCELLENZE IN TAVOLA, L’AGROALIMENTARE SARDO INCONTRA POLONIA, UNGHERIA E CROAZIA


Da Polonia, Croazia e Ungheria in Sardegna per conoscere e comprare le eccellenze alimentari dell’Isola. A Cagliari e in Ogliastra, faccia a faccia con nove buyer e 20 imprese sarde in 94 incontri business to business. Incoming organizzato da Confartigianato Sardegna e Ice-Istituto per il commercio estero. Le aziende isolano sono produttrici di pane, pasta, riso, formaggio, salumi, olio, bottarga, vino, birra, distillati, dolci e snack.

Prima tappa a Cagliari, poi Ogliastra tra Tertenia, Lanusei e Cardedu. “Abbiamo organizzato gli incontri business-to-business e le visite sul territorio per consentire alle imprese di avere un confronto diretto con i buyer e, quindi, con i mercati esteri – spiega il presidente di Confartigianato Imprese Sardegna, Antonio Matzutzi – in pratica mettiamo le aziende nelle condizioni di attestare l’appetibilità delle proprie produzioni, per indirizzarle verso quei mercati ritenuti più adatti a intraprendere dei rapporti commerciali”.

In Sardegna le imprese artigiane attive nel settore agroalimentare sono più di 3.600 in rappresentanza del 10% dell’intero comparto artigiano. “Tutte lavorazioni – sottolinea il segretario dell’organizzazione, Stefano Mameli – molto apprezzate anche all’estero grazie ai 191 milioni di euro di export. Ed è proprio sulle esportazioni che dobbiamo puntare considerato che, tra il 2015 e 2016, queste sono cresciute del 6,7%”.

La mappa? Gli Stati Uniti comprano 115milioni di euro di prodotti, la Germania 18 milioni, la Francia 10 milioni mentre in Cina va un controvalore di 4,6 milioni di euro di prodotti. Interessante la crescita dell’export italiano in Polonia: questo è cresciuto del 12,2% negli ultimi 12 mesi. Dati ugualmente positivi, ma più contenuti, anche per Croazia e Ungheria. 

2 risposte a “ALLA CONQUISTA DELL’EST: CON LE ECCELLENZE IN TAVOLA, L’AGROALIMENTARE SARDO INCONTRA POLONIA, UNGHERIA E CROAZIA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *