SARDINIA EVERYWHERE: IL PRIMO INCONTRO DEL PROGETTO EUROPEO PER RADUNARE GLI EMIGRATI SARDI

nella foto di Andrea Vallebona, Luca Camboni e Andrea Casu

Domenica 23 Luglio, nella cornice dell’Italian Cultural Institute di Belgrave Square, a Londra, si e’ tenuto il primo incontro (quello pilota) di “Sardinia Everywhere“. Il progetto, che nelle tappe successive toccherà Parigi, Berlino, Sofia e Barcelona, ha come obiettivo quello di radunare gli emigrati sardi in giro per l’Europa. Questo primo incontro ha rappresentato una forte occasione per confrontare le proprie idee con quelle degli altri, per esplorare nuovi sentieri e per essere protagonisti. All’evento hanno partecipato circa una settantina di persone, i temi trattati sono stati molto vari, dall’idea comune di creare finalmente un Circolo dei Sardi, all’idea del portale web, con informazioni e suggerimenti sia per chi vuole abbandonare l’Isola che per chi sull’Isola vuole tornarci. Altre idee trattate: la creazione di eventi culturali ed enogastronomici; lo sviluppo di nuovi servizi e opportunità per gli emigrati e per chi vorrebbe emigrare; la valorizzazione delle intelligenze ed esperienze degli emigrati; nuovi approcci per uno sviluppo ecosostenibile della nostra Terra. Dopo aver deciso gli argomenti da approfondire, i partecipanti si sono divisi in gruppi di discussione autogestiti, con l’utilizzo della metodologia Open Space Technology. Curatore del progetto, Andrea Vallebona. All’incontro hanno collaborato anche Sardos Catering LTD, con uno squisito buffet curato dallo chef Andrea Casu.

Una risposta a “SARDINIA EVERYWHERE: IL PRIMO INCONTRO DEL PROGETTO EUROPEO PER RADUNARE GLI EMIGRATI SARDI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *