TRE SARDI HANNO CONSEGUITO IL DIPLOMA DI CUOCO PROFESSIONISTA ALLA PRESTIGIOSA SCUOLA INTERNAZIONALE ALMA IN PROVINCIA DI PARMA

Cuochi ALMA: Isaia Fadda, Marco Spiga, Riccardo Orru

Tre sardi hanno hanno conseguito il diploma di cuoco professionista presso Alma, la Scuola internazionale di cucina italiana di Colorno (Parma) di cui è rettore Gualtiero Marchesi. L’attestato è giunto al termine del 35/o corso superiore di Cucina italiana, che hanno frequentato insieme con altri 54 giovani provenienti da 15 differenti Regioni. Si tratta di Isaia Fadda, di 23 anni, di Cagliari, Riccardo Orrù, di 24, di Villacidro, e Marco Spiga, di 27, di Selargius. I candidati sono stati giudicati da una commissione d’esame composta da chef di 24 ristoranti stellati italiani coordinati dal direttore didattico di Alma, chef Matteo Berti. Il miglior studente, con 98/100, è stato giudicato il ventenne di origini vietnamite Duc Tan Arrigoni. Il percorso di studi è durato 10 mesi. Fra i tanti maestri della cucina d’autore italiana presenti anche Stefano Arrigoni, Herbert Hintner, Andrea Incerti Vezzani, Marc Lanteri, Giancarlo Morelli, Giuseppe Tinari e Pasquale Laera. “La nostra mission è quella di formare giovani in grado di affrontare con successo il difficile mondo del lavoro – ha sottolineato il presidente di Alma, Enzo Malanca – secondo gli ultimi dati elaborati dal nostro ufficio Career Service ad aprile, quasi il 90% degli studenti usciti da Alma è attualmente occupato. E il 30% di loro è assunto all’estero”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *