ANDATI DEI QUARTI DI FINALE DELLA CHAMPIONS LEAGUE DI BASKET A MONTECARLO: MONACO SUPERA LA DINAMO DI 11 PUNTI. A SASSARI SI DECIDERA’ TUTTO


È la formazione di casa ad aggiudicarsi la sfida di andata dei quarti di finale di Basketball Champions League. In un match dominato fin dai primi 20’ da Monaco, i giganti risalgono la china dopo essere stati sotto di 22 lunghezze, condotti da un super Rok Stipcevic (17 pt, 4/6 da tre, 5 as), Dusko Savanovic (8 pt, 7 rb) e David Lighty (8 pt, 5 rb) e chiudono il match 73-60. La rimonta biancoverde, messa a segno nei minuti finali del quarto quarto, permetterà al Banco di giocarsi tutto nella sfida di ritorno dei quarti, in programma mercoledì prossimo -29 marzo- al Palaserradimigni. Quello di oggi era solo il primo tempo di una sfida lunga 80′: si riparte dal -11.

Coach Pasquini manda in campo Bell, Lacey, Devecchi, Sacchetti e Lydeka, coach Mitrovic risponde con Wright, Aboudou, Fofana, Caner-Medley e Ouattara. Avvio di energia dei padroni di casa che volano sul 6-0 con Caner-Medley, Aboudou e Ouattara. Lacey rompe il ghiaccio per i biancoverdi, allungano ancora Ouattara e Wright. Ma i giganti firmano un break di 6-0 con Savanovic, Lawal e Lacey e chiudono il primo quarto a un solo punto di distanza (16-15). Nella seconda frazione Monaco scappa via con un parziale di 16-3. I giganti si sbloccano con un controbreak di 4 punti di Lydeka e la bomba di Stipcevic. Sassari c’è! Reazione dei padroni di casa condotti dall’ex Varese Brandon Davies: si va negli spogliatoi sul punteggio di 39-30. Al rientro dall’intervallo lungo Monaco dilaga condotta da Ouattara e Sy; i biancorossi mettono a segno un parziale di 21-11 e ritoccano il massimo vantaggio. Il canestro and one di Sy vale il +20 (60-40). I padroni di casa restano saldamente in controllo, la Dinamo prova a ridurre lo svantaggio. Sono le bombe di un roccioso Rok Stipcevic e quelle di David Lighty a tenere i giganti in partita. La Dinamo passa da -22 a -11. I padroni di casa si impongono all’andata per 73-60: ma non è finita, mercoledì prossimo i giganti si giocheranno tutto nella bella in casa al PalaSerradimigni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *