QUARTU SANT’ELENA DAL 28 AL 30 OTTOBRE : IL VI CONGRESSO DELLA FEDERAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI SARDE IN ITALIA


 Il sesto Congresso Nazionale della FASI, la Federazione delle Associazioni Sarde in Italia, si terrà  dal 28 al 30 ottobre. I lavori si svolgeranno nel Centro Congressi dell’hotel Setar di Quartu Sant’Elena, in località S’Oru e Mari.

L’evento denominato CONTINENTE / SARDEGNA, la rete degli emigrati sardi patrimonio dell’isola (solidarietà, cultura, progettualità: risorse per un nuovo sviluppo)parteciperanno i delegati delle associazioni presenti sul territorio nazionale.

Programma

Venerdì 28

Ore 14.00/16.00 Registrazione dei delegati

Ore 16.00 Consiglio Direttivo Nazionale

Ore 16.30 Apertura dei lavori Elezione della presidenza Congresso

Ore 17.00 Relazione della Presidente della FASI, Serafina Mascia

Ore 17.30 “Saluto delle Autorità e degli Ospiti: intervento del Vice Presidente Giunta Regionale RAS, Raffaele Paci”

Ore 18.30 Delegazione dei giovani – elezione Coordinatore nazionale

Ore 18.30 Delegazione delle Donne – elezione Coordinatrice nazionale

Ore 18.30 Riunione Commissione Elettorale e Verifica poteri

Ore 18.30 Seminario “Trasporti”

Ore 20.30 Cena

Sabato 29

Ore 9.00 Intervento dell’Assessora del Lavoro RAS, Virginia Mura

Ore 9.30/12.30 Dibattito congressuale

Ore 13.30 Pranzo

Ore 15.00/18.30 Dibattito congressuale

Ore 20.30 Cena

Domenica 30

Ore 9.00/12.30 Dibattito congressuale e Votazioni

Ore 12.30 Saluto delle Autorità e degli Ospiti

Ore 13.30 Pranzo

Ore 15.00 Proclamazione degli eletti

Ore 15.30 Riunione Direttivo Nazionale ed Elezione Presidente FASI

4 risposte a “QUARTU SANT’ELENA DAL 28 AL 30 OTTOBRE : IL VI CONGRESSO DELLA FEDERAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI SARDE IN ITALIA”

  1. Anche il Circolo Culturale Sardo Raimondo Piras Di Carnate sarà presente al congresso di Cagliari con i propri delegati. Il sottoscritto Casu Gianni ha dato la propria disponibilità candidandomi per il nuovo esecutivo F.A.S.I. che verrà votato ed eletto nel congresso di Cagliari.

  2. salve a tutti .spero tanto chè in questo convegno non vengano rieletti delle persone chè sono anni è anni alla fasi è pensano più a distruggere chè unire, vedi circolo sardegna di bologna chè fine a fatto grazie a questi personaggi.buon covegno a tutti meno a questi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *