2 risposte a “CON PEPPINO BANDE, MUSICA TRADIZIONALE SARDA DAL VIVO AL CIRCOLO A.M.I.S. DI CINISELLO BALSAMO L'8 OTTOBRE”

  1. Carissimo,in qualità di segretario del circolo Amis, trovo profondamente scorretto e discriminatorio quanto da te pubblicato e protesto fermamente!!! Nel fine settimana dell’ 8 e 9 ottobre il circolo non ha organizzato la sola serata di ballo sardo con Bande e la Sau!!! Domenica 9 Ottobre, grazie all’impegno diretto del sottoscritto, di sua moglie Alessia (siciliana e nostra socia), di Giustino Dettori e della sola CARLA Cividini, credo che l’esibizione del Coro femminile Boghes de Costera di Anela e di Bultei (Ss) sia stata molto più bella, commovonte e coinvolgente!!!
    Ma, forse, tu non conosci né Anela, ne Bulltei, ne il Goceano!!! E’ un dato di fat to: contano piu’ certs realta’ zonali che altre in Sardegna! E’, altresi, chiaro, che, se il coro fosse stato di Dorgali, Cagliari, Sassari, Mores o Villanova Monteleone, le cose sarebbero andate molto diversamente! Ti, invito e ti intimo, pertanto a rettificare quanto da te scritto e di integrare, se lo desideri, con le foto e le notizie relative all’esibizione del Coro Boghes del Costera a Cinisello, magari contattando direttamente il sottoscritto al 3398710766.
    Sappi anche che il sottoscritto e’ anche giornalista e ricercatore in Storia economica in Cattolica.
    Gianraimondo Farina

    1. Preferisco non dare seguito al suo delirante commento. Anche perchè, la locandina non mi è stata girata dal circolo AMIS che così poteva ampiamente descrivere le manifestazioni che aveva in essere. Ma l’ho ricevuta direttamente da Peppino Bande. Quindi io non sono tenuto a rettificare proprio nulla. E visto che si vanta di essere giornalista, potrebbe a sua volta scrivere un articolo sulla serata (ed io lo pubblicherei anche, pensi un pò) invece di limitarsi a criticare. Saluti cordiali Massimiliano Perlato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *