LA SETTIMANA DELLA MUSICA “CLASSICA” : DAL 16 AL 18 SETTEMBRE ORGANIZZATA DAL COMUNE DI GHILARZA


eventi segnalati da Belinda Boeddu

Il Comune di Ghilarza per il secondo anno consecutivo organizza  La Settimana Classica, dal 16 al 18 settembre. L’idea nasce da un gruppo di giovani volontari, amanti della cultura, con l’obiettivo di coinvolgere le associazioni e gli abitanti, per costituire uno stimolo alla tutela e valorizzazione dei beni culturali del territorio, e in special modo il centro storico, facendo in modo che i cittadini si trasformino per un week-end in “protagonisti e spettatori” del proprio paese, assieme ai turisti esterni. La musica classica nel centro cittadino riveste un ruolo interessante da tempo, poiché oltre la presenza di una Scuola Civica di Musica, è previsto un corso di studi ad indirizzo musicale nella Scuola Secondaria. Ciò, ha fatto sì, che i giovani pian piano si avvicinassero a questa realtà, fino a coltivarne la passione ed emergere nel campo musicale isolano. La kermesse prevede l’esibizione di cori, giovani pianisti e violinisti locali, musicisti del panorama sardo e per concludere il grande artista internazionale Arturo Stalteri, pianista, critico musicale e conduttore radiofonico, nella cornice suggestiva della chiesa tardo-romanica di San Pietro in Zuri, sul lago Omodeo e presso il caratteristico centro storico di Ghilarza.

Gli appuntamenti previsti sono:

Venerdì 16

ore 19:00 | Zuri Chiesa tardo-romanica di San Pietro di Zuri: Ars Antiqua coro polifonico diretto dal Mo. Marco Sotgiu

ore 19:30 | Zuri Chiesa tardo-romanica di San Pietro di Zuri: Polifonica Santa Cecilia coro polifonico diretto dal Mo. Andrea Solinas

Sabato 17

ore 18:00 | Ghilarza, Via Regina Margherita: Davide Pinna pianoforte

ore 18:30 | Ghilarza, Via R. Margherita: Anna Maria Fiore violino, Federico Manca pianoforte

ore 19:00 | Ghilarza, Chiesa romanica di San Palmerio: Proiezione documentario “L’Orchestra. Claudio Abbado e i musicisti della Mozart”, di Helmut Failoni e Francesco Merini, anno 2014

ore 21:00 | Ghilarza, Via Arcivescovo Sotgiu: Alessandro Deiana chitarra classica

ore 21:30 | Ghilarza, Via Arcivescovo Sotgiu: “Nesos” trio d’archi: Gianmarco Sanna violino Antonello Manca violino, Pierpaolo Pais violoncello

Domenica 18

ore 18:00 | Ghilarza, Via Padre Sotgiu: Alessandro Cau saggio dei bambini del laboratorio “L’Orchestra delle fiabe”, con la collaborazione di Mauro Sigura

ore 19:00 | Ghilarza, Via Regina Margherita: Laura Demartis pianoforte

ore 19:30 | Ghilarza, Via Regina Margherita: Anna Floris violino, Andrea Sanna pianoforte

ore 21:00 | Ghilarza, Via Regina Margherita: Arturo Stalteri pianoforte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *