CON L’ORGANIZZAZIONE DEL CIRCOLO SARDO “NURAGHE”, SERATA AL CASINO DI MONTBENON A LOSANNA


di Josiane Masala

Il Casino di Montbenon ha fatto da cornice ancora una volta ad una serata molto significativa e animata da belle energie. Circa 260 persone hanno partecipato alla serata organizzata dall’Associazione ITALAUS, con il sostegno del FLI (Fond Lausannois d’Intégration). Il Circolo Sardo Nuraghe di Losanna e l’Associazione regionale umbra sono stati invitati per l’animazione gastro-enologica. Curiosità, paura, nostalgia, rabbia, scoperta, crescita, questi i sentimenti e gli stati d’animo evocati dall’attore italo-armeno Michael ALXANIAN e la regista italiana Beatrice PEZZUTO, che hanno trasportato tutti i presenti alla scoperta/interpretazione della parola “integrazione”. La pièce teatrale, scritta da Michele FIORE, racconta la storia di un giovane italiano recentemente arrivato a Losanna. Contemporaneamente, questa situazione, di e-migrazione, fornisce, l’occasione per scoprire “l’altro”: tutti gli altri in quanto entità diverse da noi, tutte le persone che non conosciamo, lo straniero… Perché, siamo tutti in qualche modo e in una certa maniera, un po’ stranieri, e l’integrazione rappresenta per noi tutti, residenti e migranti, un inevitabile e affascinante esercizio quotidiano che non deve dimenticare le radici e il bagaglio culturale di ognuno di noi. Alla rappresentazione è seguita una discussione e un concerto del gruppo “Kauri Island Duet”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *