LA MOSTRA "LA JANNA A LIANTI" DI NANNI ANGELI DAL 19 MARZO A PALAU CON L'ASSOCIAZIONE OGROS


L’Associazione Ogros ed il fotografo Nanni Angeli sono lieti di invitarVi all’inaugurazione della mostra fotografica “La ‘janna a lianti (www.nanniangeli.it)-Genti, strutture e oggetti degli stazzi della Gallura contemporanea” di Nanni Angeli, che avrà luogo a Palau presso il Centro di Documentazione del Territorio, Via Nazionale 113sabato 19 marzo alle 19.

La Gallura vista da Angeli, presentata in prima assoluta in Barbagia, torna al suo alveo d’origine e viene esposta nella comunità dell’autore, che ringrazia l’amministrazione comunale per l’invito.

Prima esposizione in Gallurese di “La ‘janna a lianti-Genti, strutture e oggetti degli stazzi della Gallura contemporanea”

L’inaugurazione della mostra avrà luogo a Palau presso il Centro di Documentazione del territorio, il 19 di marzo alle ore 19.

La mostra presenta un ulteriore selezione del lavoro on line (www.nanniangeli.it) e di quanto già esposto a Gavoi. Si compone di 67 immagini (15 bianco e nero e 52 a colori), con didascalie in lingua gallurese. 

La storia è narrata dal fotografo che concedendosi un pizzico di libertà “poetica”, da ampio spazio alle foto di donne e uomini e agli oggetti inanimati, e meno, ma senza tralasciarli, ai contesti (case e paesaggi).

“Lochi, Casi, Cosi e Ghentj”, una storia locale e di appartenenza.

“La Janna”, porta d’ingresso dello stazzo, al riparo dai venti dominanti è nuovamente  aperta!

La mostra sarà visitabile fino al 10 di aprile dal martedì alla domenica, dalle 12 alle 13 e dalle 15 alle 19.

L’esposizione è realizzata con il contributo del Comune di Palau e della Fondazione Banco di Sardegna.

La mostra fa parte della rassegna Figuras, progetto espositivo a cura dell’Associazione Ogros, che ha già proposto le mostre di due maestri del fotogiornalismo italiano (Romano Cagnoni e Mario Dondero) ed è realizzata in collaborazione con l’Associazione Sarditudine.

L’aperitivo sarà gentilmente offerto dalle Vigne Surrau (www.vignesurrau.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *