ECCELLENZE DELLA TAVOLA IN TERRA ELVETICA: AGNELLO E CARCIOFO SARDO, A LUGANO SINO AL 24 GENNAIO

il ristorante Argentino a Lugano

I consorzi dell’agnello Igp e del carciofo spinoso Dop uniti per promuovere le due eccellenze in Svizzera.  Per quasi 20 giorni (sino al 24 gennaio) lo chef del ristorante Luca Toricelli, affiancato per l’occasione da quello del consorzio del carciofo Angela Murgia, ogni sera proporranno una ricetta tipica sarda con i due prodotti certificati simbolo dell’agricoltura sarda. L’occasione è l’iniziativa “la Sardegna in rassegna” che si tiene per il quarto anno consecutivo a Lugano nel ristorante l’Argentino. “La rassegna è un’importante vetrina per i nostri prodotti e per il territorio e la cultura sarda, in una terra, la Svizzera, che guarda sempre con maggiore interesse la Sardegna”, sostiene il presidente del Consorzio di tutela della Igp agnello di Sardegna Battista Cualbu. “Si tratta di una ulteriore occasione di promozione che si inserisce all’interno del nostro programma Come Cda del Consorzio riteniamo fondamentale lavorare in sinergia con i consorzi e le associazioni delle altre eccellenze agroalimentari nostrane”, spiega il presidente. “Per questo stiamo consolidando quelle già avviate, come con il carciofo, e stiamo lavorando per intesserne nuoveLa migliore promozione dei nostri prodotti la si fa in modo unitario e coordinato e non in ordine sparso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *