LA IX EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO FRANCESCO ALZIATOR A CAGLIARI: PREMIATO IL CIRCOLO “SARDICA” DI SOFIA


di Pasha Sorminai

Si è svolta a Cagliari al Teatro delle saline, la nona edizione 2015 del Premio letterario Francesco Alziator, (l’edizione del 2014, si era svolta in Bulgaria a Sofia presso l’Università Kliment Ohridski , promotore e organizzatore il Circolo Sardica di Sofia); alla presenza dei massimi responsabili della fondazione Francesco Alziator, la professoressa Nereide Rudas, il Dottor  Maurizio Porcelli, direttore generale e ideatore del Premio nel 2007, il maestro Luigi Puddu direttore artistico. Tanti gli ospiti illustri intervenuti in rappresentanza dei diversi campi che attraverso il loro lavoro e le loro opere promuovono la Sardegna e Cagliari in Italia e nel mondo, erano presenti inoltre rappresentanti della Chiesa, dell’Università, dell’imprenditoria , della cultura e per l’emigrazione il Circolo Sardica di Sofia. Per la sezione letteraria sono intervenuti Anthony Muroni, Direttore dell’Unione Sarda oltre a giornalisti, scrittori e per la pittura Viola Vistosu giovane pittrice cagliaritana, reduce dalla recente partecipazione in Bulgaria a Pernik di una mostra internazionale, manifestazione che ogni anno vede protagonista il Circolo Sardica di Sofia che col Presidente Generale Gianfranco Vacca ed  il Direttivo tutto impegnati a rappresentare l’Italia ma soprattutto la Sardegna nelle regioni balcaniche. Grazie a questo incessante impegno e alla promozione della Sardegna, la cultura e le sue tradizioni in Bulgaria, la Fondazione Francesco Alziator ha premiato il Circolo Sardica con la consegna di una targa che hanno  ritirato i membri del direttivo Carlo Manca e   Paolo Armosini  in rappresentanza del circolo stesso. Alla serata hanno partecipato e si sono esibiti la Corale Santa Cecilia, il Coro di Spazio Aperto oltre all’esibizione del chitarrista Davide Mascia. La nona edizione del premio letterario Francesco Alziator per il 2015 è andato al mondo Accademico e precisamente alla rettrice dell’Università di Cagliari professoressa Maria del Zompo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *