IL 28 E 29 NOVEMBRE A CAGLIARI, LA V EDIZIONE DEL FESTIVAL “SCIRARINDI 2015”, BENESSERE, BUON VIVERE E SOSTENIBILITA’ IN SARDEGNA


evento segnalato da Luciana Satta

Un evento patrocinato dalla Regione Sardegna, dalla Provincia e dal Comune di Cagliari e promosso e organizzato dall’associazione culturale Scirarindi.

Spazio alla due giorni densa di appuntamenti per celebrare la Sardegna naturale: dall’eco-cultura, alla bioedilizia, dalle medicine olistiche alle discipline del benessere e bio naturali, dal turismo equo all’alimentazione bio, dop e veg. Il festival di Scirarindi è una vetrina ormai consolidata per chi segue la strada del vivere consapevole, all’insegna della sostenibilità, della solidarietà e della scelta di nuovi stili di vita. Lo dimostra il numero di visitatori in costante crescita, un pubblico sensibile e attento verso il rispetto dell’ambiente, il benessere fisico e interiore, la cura di sé, i prodotti naturali ed ecologici e le eccellenze del territorio.

Non solo uno spazio espositivo, ma un viaggio alla scoperta della Sardegna più vera e un evento culturale, con tante occasioni di confronto e di approfondimento sui temi legati all’attualità. Tra i vari appuntamenti da segnalare per la V edizione del Festival di Scirarindi: Sardegna Terra Viva: un’agenda per un futuro desiderabile, in collaborazione con l’Associazione dei Comuni Virtuosi, incontro con gli amministratori locali dell’Isola per riflettere su una gestione dei territori che possa essere più armoniosa e sostenibile. Saranno presentati progetti concreti legati, ad esempio, all’efficienza energetica, alla sovranità alimentare e al coinvolgimento attivo dei cittadini. E ancora, al Festival di Scirarindi si parlerà di Cambiamento Climatico: l’energia che cambia le cose e il ruolo delle comunità.

 “Apriamo la danza della Sardegna che cambia

perché il futuro sta nelle

nostre mani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *