RITROVO CONVIVIALE IN MOLISE: IL RIENTRO DAL PERIODO ESTIVO PER SOCI E AMICI DELL’ASSOCIAZIONE “DIMONIOS”


di Valencia Saba

Domenica 27 settembre, terminate le vacanze estive che molti hanno avuto la fortuna di poter trascorrere in Sardegna, ecco l’appuntamento col pranzo del nostro circolo “Dimonios”, che unisce i sardi d’Abruzzo e Molise. È appunto in Molise, esattamente a Guardialfiera, nei pressi di Termoli, che è avvenuto l’evento. Ancora una volta, il ripetersi dell’attesa gioiosa di rivedere gli amici e conoscerne di nuovi, la fibrillazione della presidentessa Emily Congiu che vive questi incontri con una partecipazione emotiva senza pari, noi membri del Direttivo che cerchiamo di essere sempre presenti a queste meravigliose riunioni. Come sempre, è stata una festa, organizzata al meglio dalla nostra eccezionale Iole Contieri. Il luogo, un agriturismo con una bellissima ambientazione rustica, ampie sale occupate quasi per intero da noi, un menù abbondante, vario e saporito che ha riscosso notevole successo. Un ringraziamento sentito a Maria Carboni che dalla Sardegna ci ha portato dell’ottimo formaggio e la fresa, a Pino che ha preparato deliziose pardulas e a Grazia e a Costantina con i loro squisiti dolcetti. Anche stavolta, l’incontro festoso con vecchi e nuovi membri, la conoscenza con persone davvero piacevoli. Impossibile fare i nomi, sono troppe! L’esecuzione dell’inno “Dimonios” è stata la migliore di sempre, sono sicura che raggiungeremo l’eccellenza a breve. Anche domenica un po’ di ballo sardo, è deciso (l’ho deciso io, ahahah!) che chi è più esperto (le sorelle Contieri sono un mito, e Giuseppe Pisu è l’uomo più “ballerino”) deve insegnarci a muovere dei passi degni di tale nome. Abbiamo avuto musica, canti e balli di ogni genere, spaziando dal folk alla disco ai caraibici e ai balli di gruppo. Come non menzionare Rosalba, danzatrice poliedrica e instancabile, salita perfino sul “cubo”? Sorrisi amichevoli, cibo genuino, risate, cordialità, gli ingredienti della giornata che hanno fatto stare bene noi e chi ha attestato di essersi sentito ben accolto e felice di aver ritrovato un pezzo della sua Sardegna in compagnia dei conterranei. C’è stata una bella fusione interregionale: alcuni di noi hanno partner e parenti non provenienti dalla nostra isola, che si sono trovati coinvolti e a loro agio nel clima divertente venutosi a creare. Ciò non può che fare un gran piacere a noi fondatori del Circolo, che abbiamo avuto fin dal principio l’obbiettivo di creare un legame forte di coesione tra i membri. Con gli oltre venti iscritti a Termoli abbiamo superato la quota dei cento soci! Grazie a tutti, con questo traguardo raggiunto in pochi mesi siamo pronti per ottenere il riconoscimento dalla Fasi, la federazione delle associazioni sarde, e della Regione, dopo i consueti tempi tecnici di attesa. Spronati da questi successi, programmeremo un anno di attività volte a far conoscere il Circolo dei sardi e la nostra terra, ponendoci come punto di riferimento per gli amici del territorio. Nel frattempo, appuntamento sabato 3 ottobre allo Stadio Adriatico per l’incontro di calcio Pescara-Cagliari. Noi faremo un tifo scatenato per la capolista, siamo gasati a mille! FORZA PARIS e FORZA CAGLIARI!!! 

Una risposta a “RITROVO CONVIVIALE IN MOLISE: IL RIENTRO DAL PERIODO ESTIVO PER SOCI E AMICI DELL’ASSOCIAZIONE “DIMONIOS””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *