CON IL CIRCOLO “GRAZIA DELEDDA”, A VICENZA IL 30 SETTEEMBRE, RECITAL DI TEATRO E MUSICA “UN ANNO SULL’ALTIPIANO” DI EMILIO LUSSU


evento segnalato da Stefania Calledda

All’interno della rassegna vicentina dedicata alla Grande Guerra, che vedrà il Comune di Vicenza, l’Associazione ViviVicenza e il Museo del Risorgimento e della Resistenza della città, impegnati in una settimana di eventi, in cui spicca la mostra degli “Avvisi comunali e manifesti emessi dal Comune tra il 1915 e il 1918” presso la Loggia del Capitaniato, l’Associazione culturale “Grazia Deledda” di Vicenza, in collaborazione con gli altri organizzatori della rassegna, è lieta di invitare tutti al recital di teatro e musica “Un anno sull’Altipiano”, tratto dalla famosa opera di Emilio Lussu, tradotta e letta in tutto il mondo.

Da un adattamento di Daniele Monachella, che sarà anche la voce recitante, i testi saranno accompagnati da Andrea Congia, chitarra classica ed effetti sonori, e Andrea Pisu, launeddas e percussioni. Il recital avrà luogo nell’auditorium del Museo del Risorgimento e della Resistenza, in viale X Giugno 115 a Vicenza, alle ore 20.30 del 30 settembre. L’ingresso è libero.

L’Associazione intende aprire con questo evento una serie di manifestazioni dedicate alla memoria dei numerosi sardi che hanno combattuto, durante il primo conflitto mondiale, proprio in territorio vicentino, lasciando un ricordo indelebile per il loro sacrificio e l’importanza del gesto bellico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *