FERVONO I PREPARATIVI PER LA VI EDIZIONE DELLA MOSTRA COLLETTIVA D’ARTE AD ARDAULI


di Silvya Maxia

Sesta edizione della Mostra collettiva d’Arte Ardauli. Anche quest’anno, gli organizzatori sono riusciti a bandire una nuova edizione della Mostra collettiva d’Arte. L’iniziativa partita sei anni fa, dalla semplice voglia di unirsi e contemplare l’arte in tutte le sue sfumature, nel corso degli anni è cresciuto a dismisura e quest’ultima edizione sta coinvolgendo artisti da tutta l’isola e sono già pervenute  numerose adesioni all’iniziativa che, “è assolutamente a costo zero”, hanno voluto specificare gli organizzatori. Per chi volesse ancora dare la propria adesione, le candidature dovranno pervenire entro e non il oltre il 30 settembre 2015, tramite un semplice messaggio di posta privata ai seguenti contatti: FB Fan Page: Silvya Max Arts; Mostra collettiva d’arte Ardauli. Email: silvyamax_090@hotmail.it. L’iniziativa collocata per il mese di ottobre, fa da cornice alla Festa patronale della Beata Vergine del Buon Cammino, che ricade la terza domenica di ottobre. La mostra sarà aperta al pubblico da sabato 17 fino a lunedì 19 ottobre 2015. Gl’artisti e artigiani che vorranno partecipare dovranno consegnare a mano le opere in data 17-10-2015 e ritirarle in data 19-10-2015. L’evento è patrocinato dal Comune di Ardauli, con la collaborazione dell’Associazione Turistica Proloco di Ardauli e la Cooperativa Sociale ONOAI, che collaboreranno unite per la riuscita di quest’evento, che come di consueto, si svolgerà nel suggestivo locale dei pubblici spettacoli. Per l’occasione, ci sarà anche l’apertura straordinaria del nuovissimo Museo Etnografico, gestito dalla Proloco. Tra le tante adesioni pervenute, vi sarà anche la partecipazione straordinaria dell’ACLI di Ghilarza, che durante il 2015 si è fatta promotrice di un corso di tecniche pittoriche aperto a tutti gli appassionati d’arte. 

2 risposte a “FERVONO I PREPARATIVI PER LA VI EDIZIONE DELLA MOSTRA COLLETTIVA D’ARTE AD ARDAULI”

  1. Il 24.10.2015 per la festa annuale, il Nuraghe di Losanna ospiterà opere di Yves Deiana… Putacaso di Ardauli… Io non ho ancora visto, ma Josiane Masala è entusiasta! Magari potremo coinvolgerlo?

  2. Buona sera….ho trasmesso a Yves Deiana questa iniziativa e lui proporrà le sue opere all’indirizzo data qui sopra.
    Speriamo bene…e un sardo di seconda generazione che vive in Svizzera e che ha proprio talento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *