EXPO MILANO: IL 13 SETTEMBRE UN FOCUS SULLA CULTURA CULINARIA DELLA SARDEGNA CON L’ASSESSORE VIRGINIA MURA CHE INCONTRERA’ GLI EMIGRATI SARDI DEI CIRCOLI F.A.S.I.

Virginia Mura, Assessore al Lavoro e all'Emigrazione della Regione Sardegna

L’assessore del Lavoro Virginia Mura parteciperà domenica 13 settembre all’Expo di Milano alla giornata dedicata ai “Sardi nel mondo”, organizzata dalla Regione e dalla Fasi (Federazione Associazioni Sarde in Italia). È ancora una volta il cibo, filo conduttore dell’esposizione universale, a ispirare anche gli appuntamenti dedicati agli emigrati sardi, inseriti nell’ambito della settimana riservata alla Sardegna nel segno delle varie declinazioni del tema “La qualità della vita”, ospitata all’interno dell’Expo.  In programma, alle 13 e alle 17, due sfilate di gruppi in costume sardo che, a partire dalla Piazza Italia, attraverseranno parte dell’area Expo, intervallando la “passeggiata” con brevi soste all’insegna del ballo sardo. Alle 18.30 entra in gioco il cibo: all’Expo Center è in programma “Sapori e Saperi in valigia”, un focus sulla cultura culinaria della Sardegna, un ricco patrimonio di conoscenze che diventa, per chi lo custodisce e lo fa conoscere lontano dall’Isola, un legame con le proprie radici, ma anche uno strumento di integrazione e di trasmissione dei propri valori nelle culture ospitanti. Dopo il saluto dell’assessore Virginia Mura – in qualità anche di presidente della Consulta regionale per l’Emigrazione – spazio agli interventi di Serafina Mascia (Presidente Fasi), del giornalista Franco Siddi, ex presidente e segretario della Fnsi e recentemente nominato tra i componenti del Consiglio di amministrazione della Rai, e dell’antropologo Bachisio Bandinu, studioso della cultura tradizionale della Sardegna, dell’ex presidente della Fasi Tonino Mulas e di Sergio Mei, affermato ristoratore sardo di stanza a Milano. La giornata è arricchita dalle ulteriori testimonianze di altri chef sardi – Giovanni Pilu (Australia), Ignazio Deias (Spagna), Raffaele Porru (Roma) e Roberto Petza – che con il loro lavoro, in Italia e nel mondo, sono diventati dei veri e propri ambasciatori della cultura culinaria sarda. A tirare le fila dell’appuntamento è Hans-Peter Bröckerhoff, giornalista tedesco esperto di Sardegna – vive tra Francoforte e Cabras – autore del libro Die Küche Sardiniens (La cucina della Sardegna), creatore e redattore del nuovo sito internet www.sardinien-auf-den-tisch.eu (Sardegna in tavola). “Partecipo con molto piacere a questo incontro – spiega l’assessore Virginia Mura – anche per dare il giusto risalto al ruolo di ‘ambasciatori nel mondo’ della Sardegna e della qualità della vita che si può sperimentare nella nostra terra che i nostri emigrati, così organizzati, stanno rivestendo con sempre maggiore importanza”.

4 risposte a “EXPO MILANO: IL 13 SETTEMBRE UN FOCUS SULLA CULTURA CULINARIA DELLA SARDEGNA CON L’ASSESSORE VIRGINIA MURA CHE INCONTRERA’ GLI EMIGRATI SARDI DEI CIRCOLI F.A.S.I.”

  1. Questa manifestazione all’EXSPO e’ stata pubblicizzata nei circoli sardi? A Bologna nessuno mi ha informato di questa giornata…. cosi giusto per sapere con chi devo prendermela !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *