PRIMA MOSTRA DI PITTORI DI ORIGINI SARDE: PREGEVOLE INIZIATIVA DELLA FEDERAZIONE DEI CIRCOLI SARDI IN ARGENTINA A TUCUMAN


di Sara Paz Vargiu

Sino al 19 agosto si potranno apprezzare le opere di dieci artisti di origini sarde nel Centro Culturale Virla dell’Università Nazionale di Tucumán. Della mostra, organizzata dal Circolo Sardo del NOA, partecipano Domingo Beltrán Marras, Sandra Portas, Ana Cautelier Mazza, Flora Carrizo Enne, Anna Bruna Mazza, Marcos Portas y Fernanda Vargiu di Tucumán, Leonardo Bellomo Portas, Maria Bonaria Portas di Salta e Claudia Chirra di San Isidro, Buenos Aires. Diverse tecniche e temi si manifestano nella ventina di quadri che sono esposti.  Quest’interessante attività culturale ha come organizzatori la Federazione dei circoli sardi in Argentina e la Facoltà di Arte dell’Università di Tucumán. L’inaugurazione è stata tenuta dalla Prof.ssa Raquel Córdoba, docente di quest’università. La Presidente del Circolo di Tucuman Daniela Vargiu, ha ringraziato i presenti, gli artisti e tutte le persone che hanno collaborato alla realizzazione di questa motra. Sandra Portas, portavoce degli artisti che hanno esposto, ha evidenziato l’importanza di attività come questa che favorisce l’integrazione, la partecipazione e la promozione culturale tra i soci e gli amici della Sardegna in Argentina. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *