CERIMONIA DI COMMEMORAZIONE L'11 LUGLIO AD ESTERZILI DEL MARESCIALLO MAGGIORE DEI CARABINIERI GIOVANNI CABRIOLU PUDDU


riferisce Maria Olianas

2 risposte a “CERIMONIA DI COMMEMORAZIONE L'11 LUGLIO AD ESTERZILI DEL MARESCIALLO MAGGIORE DEI CARABINIERI GIOVANNI CABRIOLU PUDDU”

  1. Grazie Max sempre attento. .. sai questo valoroso Uomo era fratello del mio padrino di battesimo nonché cognato di mia cugina anch’essa mia madrina, fin da piccola ho sentito raccontare del suo valore .Tutti gli abitanti di Esterzili sono orgogliosi di Lui , anche il mio padrino era un uomo di valore !!

  2. Di carabinieri (sardi e non sardi) patrioti, cioè di militi dell’Arma che, dopo l’8 settembre 1943, rifiutarono di arruolarsi sotto la Repubblica mussoliniana di Salò, mi sono occupato in varie occasioni.
    Si veda Tottus in Pari:
    http://tottusinpari.blog.tiscali.it/2012/01/30/il-4-febbraio-a-santa-giuletta-pv-la-giornata-della-memoria-in-collaborazione-con-il-circolo-logudoro-di-pavia/
    Si veda “Patria”, mensile nazionale dell’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia):
    http://www.anpi.it/media/uploads/patria/2012/45-46_PULINA.pdf
    Per questo plaudo all’iniziativa del Comune di Esterzili di commemorare il sacrificio del maresciallo maggiore dei carabinieri Giovanni Cabriolu Puddu, eroe partigiano, e mi congratulo con il sempre attivissimo amico Francesco Pranteddu, coordinatore regionale ANPI per la Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *