LA RETE BAI SARDEGNA A SALUZZO PER LA FESTA DEI BORGHI ANTICHI


di Mariella Cortès

Ci saranno anche i Borghi Autentici della Sardegna, a Saluzzo, in occasione della Festa Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia. Da giovedì 25 a domenica 28 giugno, nei cortili dell’ex Caserma M. Musso saranno presenti gli stand delle Reti Regionali BAI, Sardegna compresa, dove verranno cucinati i piatti tipici della tradizione locale. Street food e gusti autentici saranno le principali bandiere dell’evento. Vera protagonista dell’edizione sarà  l’attenzione all’ambiente e all’ecosostenibilità. La Sardegna, secondo quanto stabilito dal Piano delle Strategie, si sta muovendo da diversi anni in questa direzione con una serie di azioni green attivate sui territori delle 34 realtà regionali facenti capo alla rete.

La Sardegna sarà presente anche in occasione del workshop “Le comunità di cambiamento, un nuovo approccio nelle dinamiche della governance locale nei piccoli e medi Comuni” del 26 giugno e al prestigioso convegno nazionale su “L’ospitalità di comunità nel paese del turismo diffuso”, in programma sabato 27 giugno.

Le 12 Comunità Ospitali della Sardegna racconteranno risultati e progetti al meeting nazionale del progetto “Rete Nazionale delle Comunità” mentre storie e tradizioni popolari saranno protagoniste in occasione dell’attesa presentazione del volume “I racconti delle comunità ospitali, edito da Altreconomia.

I prodotti tipici presenti negli stand saranno quelli dei produttori selezionati per il progetto Sardegna Autentica che, attivato in occasione di Expo 2015, unisce e promuove le eccellenze dell’artigianato e dell’agroalimentare dei Borghi Autentici della Sardegna.

In occasione della festa BAI, sarà possibile partecipare al concorso di fotografia: l’obiettivo è ritrarre Saluzzo, la sua atmosfera, la festa in corso, gli scorci e i volti che nei giorni della manifestazione renderanno la città ancora più bella; in palio, un week end per due persone in un Borgo Autentico. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *