IL QUINTO FESTIVAL DEDICATO AI FUMETTI E AI CARTONI DEL MEDITERRANEO: NUES, A CAGLIARI SINO AL 13 DICEMBRE


di Riccardo Sgualdini

È all’insegna della trasversalità e della contaminazione tra linguaggi artistici e della comunicazione la quinta edizione di Nues, il festival dedicato ai fumetti e ai cartoni del Mediterraneo, promosso dal Centro Internazionale del Fumetto con la direzione artistica di Bepi Vigna. In programma dal 27 ottobre al 13 dicembre a Cagliari, con incursioni nell’oristanese, a Pau, e in Ogliastra, a Seui, un variegato calendario con una ventina di eventi: incontri con autori, mostre e presentazioni letterarie, momenti di approfondimento culturale dedicati ai ragazzi, iniziative formative per studenti e professionisti della comunicazione e diverse produzioni originali: performance che uniscono al racconto letterario e al fumetto, teatro, danza, musica, fotografia e cinema.  Organizzata con il contributo dell’assessorato regionale della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo, dell’assessorato alla Cultura, Pubblica Istruzione, Sport, Spettacolo e Politiche Giovanili del Comune di Cagliari, e dei Comuni di Seui e Pau, la quinta edizione del festival NUES è stata presentata alla stampa dal direttore artistico Bepi Vigna  a Cagliari, presso l’Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport della Regione Autonoma della Sardegna, in viale Trieste, 186. All’incontro con i giornalisti, la partecipazione di Francesca Ghirra, presidente della Commissione Cultura del Comune di Cagliari. A causa di sopraggiunti impegni istituzionali non era presente l’assessore regionale della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport Claudia Firino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *