AFGHANISTAN: CAMBIO AL VERTICE DELL’ OPERATIONS COORDINATION CENTER REGIONAL TEAM DEL CONTINGENTE ITALIANO DI ISAF

La sala operativa dell'OCCR

del Tenente Colonnello Marco Mele

Il colonnello Gian Pietro Marrone ha lasciato la guida dell’unità di consulenti militari italiani dell’ Operations Coordination Center Regional (OCCR) di Herat, il centro di coordinamento operativo regionale delle forze di sicurezza afghane.

Durante la cerimonia, svoltasi alla presenza del comandante del Train Advise Assist Command West, generale Manlio Scopigno, e del direttore dell’OCCR, generale Raz Mohammad Oriakhil, il colonnello Marrone ha tracciato un bilancio dei sei mesi trascorsi a capo dell’unità italiana incaricata di esercitare attività di assistenza e di consulenza nei confronti dei rappresentanti delle forze di sicurezza afghane e dei principali esponenti della Direzione Nazionale per la Sicurezza effettivi al centro.

Il ruolo giocato dall’ Operations Coordination Center Regional è stato fondamentale in occasione dei due turni di ballottaggio elettorale in cui i responsabili afghani dell’OCCR, assistiti dai militari italiani, hanno coordinato le forze di sicurezza locali nel garantire il regolare andamento delle elezioni presidenziali, presupposto fondamentale per il progresso sociale, economico ed istituzionale del Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *