DAL 26 LUGLIO AL 16 AGOSTO, “COLORI E NOTE 2014”: MUSICA E ARTE SULLA TERRAZZA DEL MUSEO D’ARTE CONTEMPORANEA DI CALASETTA


dall’Associazione Culturale Anton Stadler

Una rassegna unica nel suo genere in onore della musica di qualità e dell’arte,  un itinerario culturale dalle ricercate atmosfere, impreziosito dalla magia del cielo stellato di Calasetta.

Si rinnova anche quest’anno, l’ormai consueto appuntamento con la rassegna Colori & Note, il connubio estivo tra Musica e l’Arte, organizzato dall’Associazione Culturale Anton Stadler grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Calasetta. Una fiera musicale in occasione della quale il Museo d’Arte Contemporanea di Calasetta si trasformerà, ancora una volta, in un esclusivo teatro di suoni, voci e colori.

Una rinnovata occasione di valorizzazione del patrimonio turistico, culturale e artistico del Sulcis Iglesiente e, indirettamente, dell’intero territorio sardo. E proprio in quest’ottica la realizzazione della pregiata rassegna rappresenta un momento di riscoperta, non solo della grande musica di qualità, ma anche dei preziosi angoli della cittadina calasettana, uno dei maggiori centri propulsori del turismo estivo dell’intero Sulcis Iglesiente.

Ancora una volta realizzata sotto la direzione artistica di Fabio Furia, la rassegna si articolerà in due concerti che spazieranno dalla musica contemporanea alla musica classica, fino ad arrivare agli intensi ed appassionati ritmi del tango argentino.

La terrazza del Museo d’Arte Contemporanea di Calasetta, per l’occasione, si erigerà a tempio della musica di qualità, proponendo il 26 luglio, lo spettacolo “Flauti, virtuosismo, belcanto. Recital per due flauti e pianoforte”, uno spettacolo denso di delicati virtuosismi interpretati dalla straordinaria abilità tecnica dei due flautisti Claudi Arimany e Edward Sanchez, accompagnati al pianoforte da Michel Wagemans. Un Comune di Calasetta PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

repertorio classico e tradizionale in grado di far brillare di nuova luce anche i brani più noti della letteratura cameristica del ‘700 e dell’ ‘800.

Il 16 agosto, stessa location, sarà protagonista il sax soprano di Roberto Ottaviano, accompagnato dal pianoforte di Pietro Laera, che si esibiranno nello spettacolo “Oltre i confini”, un prestigioso repertorio in cui musica classica e jazz si fondono in un’unica atmosfera di suoni e sfumature.

Come di consueto, l’iniziativa sarà una nuova occasione di intrattenimento colto, finalizzata ad arricchire e qualificare l’offerta eventistica dell’estate isolana, ponendosi quale importante momento di crescita culturale e di promozione turistica per il Comune di Calasetta, per l’intero territorio del Sulcis Iglesiente e, indirettamente per tutta la Sardegna.

Calendario degli eventi

26 luglio:

“Flauti, Virtuosimo e Belcanto. Recital per due flauti e pianoforte.” Claudi Arimany flauto, Edward Sanchez flauto e Michail Wagemans pianoforte (Calasetta, Museo d’Arte Contemporanea)

16 Agosto:

“Oltre i confini” Roberto Ottaviano sax soprano e Pietro Laera pianoforte (Calasetta, Museo d’Arte Contemporanea)

L’iniziativa è realizzata con il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato Pubblica Istruzione, Informazione, Spettacolo e Sport, della Provincia di Carbonia Iglesias, del Comune di Calasetta – Ass.to Cultura, Turismo e Spettacolo e grazie alla collaborazione della Fondazione MACC.

La rassegna Colori & Note potrà essere seguita anche attraverso il sito web dell’associazione www.associazioneantonstadler.com e la sua pagina Facebook.

L’ingresso ad entrambi gli spettacoli è gratuito.

Per informazioni:

infoantonstadler@gmail.com

342.5805156

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *