LE ATTIVITA’ DELL’ASSOCIAZIONE “SARDICA” DEI SARDI IN BULGARIA ED EUROPA DELL’EST PER SOSTENERE CAGLIARI “CAPITALE EUROPEA”


di Gianfranco Vacca

Continua l’opera del circolo Sardica per la diffusione della storia e cultura Sarda ,opera iniziata nel 1997.  L’obiettivo immediato è quello di sostenere la candidatura di Cagliari “capitale europea” e di rendere il Servizio “info desk”, implementato da quattro mesi, più efficiente al Servizio di tutti coloro ai quali interessa ricevere informazioni sul sistema di vita, sulle capacità d’impresa della Bulgaria e sulle possibilità di lavoro che il Paese offre.  In seguito ad un accordo sostenuto dalla Direttrice dell’Istituto di Cultura dell’Ambasciata d’Italia a Sofia, Dott. Annamaria AMMENDOLAGGINE, e del Presidente di Sardica, Generale Gianfranco VACCA, il circolo affronterà’, nel mese di giugno una serie di attività’, coordinate dal Vice Presidente Dott. Alessandro CALIA, che avranno come tema principale “la SARDEGNA”:

il 29 maggio si è svolta la proiezione del film “banditi ad Orgosolo” presso la “Casa del cinema” di Sofia seguita da un dibattito e degustazione di prodotti tipici Del pasticcere di Dorgali Cesare TICCA;

il 3 giugno una delegazione di medici sardi e ricercatori del Politecnico di Torino sarà ricevuta dal Vice Ministro della salute per porre le basi di un progetto comunitario DI RICERCA PER LA Medicina Rigenerativa;

il 5 giugno si svolgerà a Sofia, un concerto a tenores del gruppo di Orgosolo presso la sala conferenze dell’Accademia delle Scienze. Il Gruppo si esibirà anche il 6 giugno alle 19.30 a Sandanski , il 7 giugno alle ore 17.30 a Goze Delchev e l’8 giugno a Pirin ore 10.00;

il 10 giugno, presso il Palco Estivo della  Borisova Gradina, alle ore 19.00 si svolgerà uno spettacolo di canti, balli e musiche della tradizione popolare  del Gruppo Folkloristico di Quartucciu. I 25 artisti si esibiranno al festival internazionale di Montana dal il 6 al 13 giugno.

Il 12 giugno alle ore 20.00 presso il Sofia Live Club si terrà il concerto della cantante Maria Giovanna CHERCHI accompagnata dai Maestri Luigi PUDDU alla chitarra e Maurizio BIZZARRO alle tastiere.

Grazie al fondamentale  sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura SARDICA si sta impegnando al fine di ottenere la maggiore visibilità possibile allo scopo sostenere la candidature di Cagliari quale Capitale Europea della Cultura del 2019 proprio in Sofia, ovvero in casa di una delle città candidate dalla Bulgaria. Un ringraziamento particolare va al Comune di Cagliari che all’invito, presentato dal Segretario Carlo MANCA, di concedere il logo di tale evento ha autorizzato Sardica ad inserirlo nelle attività in cui il circolo avrà un ruolo da protagonista.

Una risposta a “LE ATTIVITA’ DELL’ASSOCIAZIONE “SARDICA” DEI SARDI IN BULGARIA ED EUROPA DELL’EST PER SOSTENERE CAGLIARI “CAPITALE EUROPEA””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *